I sapori della Maremma conquistano Ischia Safari | MaremmaOggi Skip to content

I sapori della Maremma conquistano Ischia Safari

Non ha per niente sfigurato la Maremma presente alla manifestazione di beneficenza con Moreno Cardone ed Emiliano Lombardelli. Lo chef dell’Uva e il Malto: «È stato un grande successo, tornerò anche il prossimo anno».
Moreno Cardone, la moglie Samantha e Emiliano Lombardelli
Lo chef Cardone, insieme alla moglie Samantha e il collega Emiliano Lombardelli

GROSSETO. Il cuoco Moreno Cardone ha partecipato a Ischia Safari, una manifestazione benefica gastronomica organizzata dagli chef stellati Nino Di Costanzo e Pasquale Palamaro.

Titolare, insieme alla moglie Samantha Raspollini, del ristorante “Uva e il Malto”, è stato scelto come rappresentante della Maremma insieme a Emiliano Lombardelli, chef del Dama Dama all’Argentario Golf Resort di Porto Ercole.

Emiliano Lombardelli con il suo piatto

Lombardelli, alla sua quarta volta a Ischia Safari, ha preparato la sottilissima di gamberi rosa dell’Argentario e spuma al nostro olio.

 

 

Il piatto di chef Moreno che ha conquistato tutti

Il 26 settembre, lo chef ha portato la sua terra tra i fornelli di Ischia Safari: «Sono felicissimo di aver partecipato- racconta Moreno Cardone – Ho avuto modo di conoscere un sacco di colleghi, stellati e non.  Ogni cuoco ha cucinato un piatto che rappresentasse la propria terra. Io da maremmano, non potevo non fare un piatto che richiamasse la nostra vacca maremmana. Così ho fatto il peposo».

Un piatto rivisitato:« Ho rivisitato un po’ il patto, cercando di usare ingredienti della nostra zona. – continua – Ho fatto una marinatura con Sangiovese, spezie tipiche della nostra pineta, un viognier  e miele. Posso dire che è stata una scelta azzeccata, perché è piaciuto molto e ho ricevuto molti complimenti da tutti. Sono soddisfazioni».

Il peposo dello chef
Il peposo dello chef

Il piatto scelto da Cardone è stato quasi obbligato. «La scelta è stata scontata – dice Moreno – Anche se io cucino molto pesce nel mio ristorante, portarlo come piatto forte in un’isola, poteva risultare una mossa azzardata. Quindi ho portato questa carne, cavallo di battaglia della nostra Maremma».

Un appuntamento che si rinnova

«Per me è stato un onore poter venire qui – continua – Ricevere così tanti complimenti mi ha riempito d’orgoglio. Sono sempre propenso a partecipare a queste manifestazioni, e portare la nostra tradizione enogastronomica, che può fare invidia a tutti».

E la partecipazione a Ischia Safari ha coinciso, per Moreno e Samantha, con l’anniversario del loro matrimonio. «Il 25 settembre c’è stato il mio primo anniversario di matrimonio – dice ancora – Festeggiarlo venendo qui è stato molto speciale».

L’appuntamento, ora, è per il 2023: «Sono stato invitato anche il prossimo anno – conclude – e tornerò più che volentieri. Sicuramente porterò un altro pezzo della nostra terra».

 

Autore

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik