L'Hc Castiglione si regala Enrico Mariotti | MaremmaOggi Skip to content

L’Hc Castiglione si regala Enrico Mariotti

Il presidente Pericoli: «Mariotti entra a far parte della nostra famiglia, guiderà l’under19 e la serie B»
Enrico Mariotti e Marcello Pericoli
Enrico Mariotti e Marcello Pericoli

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. Colpo dell’Hc Castiglione: Enrico Mariotti è un nuovo allenatore della società biancoceleste e guiderà la squadra under19 e  quella di serie B. 

Enrico Mariotti, nato a Grosseto l’8 gennaio 1969, era già stato ingaggiato dal Castiglione nel 2010, quando era in Spagna al Vilafranca, ed era diventato allenatore-giocatore della squadra di A2, prima di trasferirsi a metà stagione al Cgc Viareggio del fratello Massimo, vincendo il campionato di A1.

Il presidente dell’Hc Castiglione Pericoli: «Enrico Mariotti non ha bisogno di presentazioni»

«Da anni ospitiamo al Casa Mora la Mariotti’s school e con Enrico e Massimo Mariotti il rapporto è sempre stato ottimo. Oggi abbiamo avuto l’occasione per riprendere un discorso – ha detto Pericoli – che risale a 10 anni fa, ed Enrico ha accettato di buon grado. La sua figura siamo sicuri sarà di grande aiuto ai nostri giovani atleti, per un gruppo di allenatori con Alberto Aloisi e Alessandro Brizzi di sicuro affidamento».

Enrico Mariotti, che insieme al fratello Massimo hanno scritto pagine di storia indelebili dell’hockey su pista, due anni fa aveva lasciato la guida del Follonica.

La carriera sportiva di Enrico Mariotti è senza eguali, nel 1997 ha ricevuto il Collare d’oro al merito sportivo. 

Il palmares di Enrico Mariotti

Da giocatore Enrico ha militato nel Grosseto cresciuto nelle giovanili e dal 1984 al 1986 in prima squadra, poi Reggiana 86-87, Amatori Vercelli 87-88, Monza 88-89, Seregno 89-92, Novara 92-96, Barcellona 96-99, Reus Deportivo 99-2001, Primavera Prato 01-04, Follonica 04-08, Bassani 54 2008-09, Voltregà 2009, Vilafranca 2010, Hc Castiglione 2010, Cgc Viareggio 2010-12, Forte dei Marmi 2012-13, dove ha chiuso con l’hockey giocato.

Capocannoniere, stecca d’oro in A1, nel Seregno nel 1990: 94 gol.

Da allenatore, oltre all’esperienza a Castiglione, è entrato nel settore giovanile del Reus nel 2014 per poi diventare capo allenatore nel 2016-17 vincendo l’Eurolega. Dal 2017 al 2020 al Follonica.

Titoli

Mondiali: 1 oro La Coruna 1988, 1 argento Sesto San Giovanni 1993, 2 bronzo San Juan 1989 e San Juan 2001. Europei: 1 oro Lodi 1990, 2 argento Wuppertal 1992, La Roche sur-Yon 2004, 1 bronzo Barcellona 1992.

In Italia

Scudetti 10: Seregno 92-93, Novara 1992-19931993-19941994-1995, Prato Primavera 2002-2003, Follonica 2004-20052005-20062006-20072007-2008, CGC Viareggio 2010-2011.

Coppa Italia 10: Monza 1988-1989, Novara 1992-19931993-19941994-19951995-1996, Prato Primavera 2002-2003, Follonica 2004-20052005-20062006-20072007-2008.

Coppa di Lega 1: Primavera Prato 2001-22.

Supercoppa italiana 2: Follonica 2005, 2006.

Campionato spagnolo 2: Barcellona 1997-98, 1998-99.

In Europa

Coppa Campioni/Champions/Eurolega 2: Barcellona 1996-97, Follonica 2005-06.

Coppa Cers/World Skate Europe 5: Amatori Vercelli 1987-88, Monza 1988-89, Seregno 1989-90, Novara 1992-93, Follonica 2004-05

Supercoppa Continentale 1: Barcellona 1997-98

Coppa Intercontinentale 2: Barcellona 1998, Follonica 2007.

 

 

 

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected