Calcio dilettanti, risultati a sorpresa. Che lotta in prima e seconda Skip to content

Calcio dilettanti, risultati a sorpresa. Che lotta in prima e seconda

Calcio dilettanti: cadono Invicta e Atletico Maremma, momento no anche per il Montiano, pari e polemiche fra Sorano e Argentario
Un momento di una partita del Sant'Andrea
Un momento di una partita del Sant’Andrea

GROSSETO. Calcio dilettanti: cadono Invicta e Atletico Maremma, momento no anche per il Montiano, pari e polemiche fra Sorano e Argentario.

Promozione – Girone C

  • CECINA-INVICTA SAURO 3-1 – L’Invicta Sauro mette paura alla capolista Cecina ma poi deve inchinarsi di fronte a una squadra di altra categoria.
  • SAN MINIATO-SANT’ANDREA 0-1 – Nei momenti cruciali il Sant’Andrea c’è sempre, la squadra di Michele Cinelli non sbaglia mai. Questa vittoria importantissima è firmata dal giovane e sempre più promettente Bernardo Di Chiara.
  • ATLETICO MAREMMA-PIOMBINO 1-2 – Cala il sipario sulle ambizioni dell’Atletico Maremma che si trasformano in velleità, adesso ci sarà da prestare attenzione a non far precipitare la situazione. 

Prima categoria – Girone C

  • BELVEDERE-POMARANCE 2-0 – Anno nuovo Belvedere vecchio, anche nel 2023 la squadra di Massimo Cavaglioni continua a vincere, l’impressione è che a questo punto il campionato potrebbe soltanto perderlo.
  • FORTE DI BIBBONA-CASOLESE 0-1La Casolese conferma di essere la rivale più accreditata, o forse addirittura l’unica vera rivale della capolista Belvedere.
  • VENTURINA-MONTIANO 2-1 – Forse il Montiano ha già dato tanto, forse sta subentrando un certo appagamento ma non è più la squadra brillante vista in azione nella prima parte di stagione.
  • MASSA VALPIANA-GRACCIANO 2-3 – Non si arresta il periodo nero del Massa Valpiana che deve incassare la terza sconfitta consecutiva.
  • MONTEROTONDO-SAN MINIATO 2-0 – Il Monterotondo è in crescita e si vede chiaramente, i playoff sono a portata di mano.
  • FONTEBLANDA-SAN VINCENZO 3-1 – Una vittoria che tiene il Fonteblanda in corsa per i playoff.
  • ORBETELLO-DONORATICO 1-2 – Il tallone d’Achille dell’Orbetello è la continuità, un difetto che incide negativamente sulla classifica dei lagunari.
  • CASTELNUOVO VAL DI CECINA-VOLTERRANA 1-2 – Gran colpo esterno della Volterrana che ottiene tre punti e prende una bella boccata di ossigeno in chiave salvezza.

Seconda categoria – Girone C

  • LIVORNO 9-MONTIERI 2-0 – Non è la stagione giusta per il Montieri che non riesce a ingranare la marcia giusta.
  • RIBOLLA-SALIVOLI 0-0 – Uno scialbo pareggio che comunque porta in dote ai bianconeri un buon punto.

Seconda Categoria – Girone D

  • SORANO-ARGENTARIO 1-1 – Il risultato di parità accontenta maggiormente l’Argentario perché era in trasferta ed ha acciuffato il pareggio a due minuti dalla fine. Il Sorano recrimina per il rigore assegnato all’Argentario e per non aver saputo amministrare il vantaggio.
  • MANCIANO-SAN QUIRICO 1-0 – Nella giornata in cui il Manciano soffre e gioca forse la peggiore partita del suo campionato approfitta in pieno del pareggio tra Sorano e Argentario e balza in testa alla classifica.
  • CALDANA-SCARLINO 1-2 – Una vittoria che accentua le recriminazioni per lo Scarlino che avrebbe potuto fare molto di più in questo campionato.
  • CASTELL’AZZARA-MARTINA 5-1 – La squadra di Contorni vince e convince al cospetto di una avversario ostico come il Marina.
  • CAMPAGNATICO ARCILLE-SANTA FIORA 0-0 – Una partita che è un po’ lo specchio del campionato delle due squadre, il Santa Fiora lotta con tutte le forze per fare sempre importanti passi verso la salvezza, al Campagnatico Arcille spesso manca quella brillantezza per vincere partite che diventano complicate.
  • CINIGIANO-ALBERESE 4-1 – Il Cinigiano ha cambiato marcia e si vede, l’Alberese continua il suo complicato viaggio con un fiatone sempre più evidente.
  • NUOVA GROSSETO-RISPESCIA 2-2 – Il Rispescia di Giacomo Russo è la squadra che fa divertire e si diverte, la Nuova Grosseto voleva vincere ma deve rinviare tale proposito.
  • VIRTUS AMIATA-ROCCASTRADA 2-1 – Tre punti che valgono doppio per la Virtus Amiata che si sta rimettendo in carreggiata per correre verso la salvezza.

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected