Assunta in Comune, dopo 4 giorni è in vacanza. Con sindaco e moglie Skip to content

Assunta in Comune, dopo 4 giorni è in vacanza. Con sindaco e moglie

Si torna a parlare dello staff del sindaco. Una collaboratrice assunta il 6 settembre è in crociera dopo 4 giorni. Con lui e la consorte
Il municipio di Grosseto
La sede del Comune di Grosseto

GROSSETO. La determina dirigenziale di assunzione a tempo determinato, per 13 mesi e qualche giorno, porta la data del 5 settembre 2022. L’ingresso in servizio nello staff del sindaco di Grosseto è il giorno successivo, la scadenza del contratto, il 17 ottobre 2023.

Solo che, 4 giorni dopo, dal 10 settembre, la dipendente neoassunta risulterebbe in vacanza con il sindaco stesso e sua moglie.

Almeno stando alle storie che Vivarelli Colonna posta sul suo profilo Instagram. Il che non rappresenta di per sé un problema, intendiamoci, ma non passa inosservato che una persona appena entrata in servizio parta per un viaggio.

Quindi o la dipendente è in ferie, ma in questo caso avrebbe dovuto chiederle anticipate, in quanto non maturate, o è in servizio, ma allora dovrebbe essere una missione istituzionale e non vacanze private del sindaco.

Nel primo caso, la normativa consente di fare la richiesta di ferie non maturate, che vengono concesse a discrezione del datore di lavoro (il sindaco stesso, nel caso in questione).

Ma allora avrebbe senso fare un contratto a una persona che sta per andare in vacanza? Non poteva essere fatto più avanti?

Tanto più che la dipendente aveva un contratto di tirocinio non curricolare presso lo staff del sindaco, per 6 mesi, dal 18 luglio 2022 al 17 gennaio 2023 (determina 1675 del 14 luglio 2022). Interrotto in anticipo per procedere all’assunzione. 

Se invece la dipendente non fosse in ferie, ma in servizio, è quantomeno discutibile che, nella sua funzione di staff, segua il sindaco in un viaggio privato.

Il contratto completa lo staff riorganizzato a luglio

L’assunzione a tempo determinato della figura di staff – collaboratore amministrativo, categoria B3 – completa la squadra di supporto alle attività del sindaco, che era stata riorganizzata il 12 luglio. 

Allora la giunta, su richiesta di Vivarelli Colonna, aveva tagliato un posto di categoria D che si occupava di rapporti con i media, coordinamento e gestione della comunicazione, con la motivazione del risparmio di risorse.

Era, inoltre, venuto meno un dipendente di categoria B3, supporto agli organi di direzione politica, collaboratore della giunta, interfaccia con gli addetti alla comunicazione, che si era dimesso a giugno per un contratto a tempo indeterminato in un altro ente.

L’assunzione della dipendente il 5 settembre 2022, dunque, va a ricoprire il posto B3 rimasto vacante, completando lo staff del sindaco.

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected