Arrivano le Frecce tricolori: occhio ai divieti | MaremmaOggi Skip to content

Arrivano le Frecce tricolori: occhio ai divieti

L’accesso a Castiglione della Pescaia è regolamentato per l’air show delle frecce tricolori. Ecco come fare e dove parcheggiare
Le frecce tricolori
Le frecce tricolori

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. Il conto alla rovescia è cominciato: sabato 8 e domenica 9 ottobre il cielo sopra Castiglione della Pescaia si tingerà dei colori dell'”Airshow” delle Frecce tricolori, la Pattuglia acrobatica nazionale dell’Aeronautica che finalmente torna in Maremma. 

L’esibizione è stata infatti rimandata dal 25 settembre, domenica impegnata dalle ultime elezioni politiche. 

Gli hub di accesso 

La manifestazione, organizzata dal Comune di Castiglione della Pescaia per chiudere un’estate da tutto esaurito e dare l’appuntamento all’anno prossimo, verrà presentata martedì 4 ottobre. Intanto però, la macchina organizzativa ha già messo a punto i divieti che interesseranno la circolazione nel borgo marinaro. 

Dalle 14 alle 18 di sabato 8 e domenica 9 ottobre infatti, la circolazione subirà le seguenti modifiche, che riguarderanno tutti ad esclusione dei mezzi di soccorso, degli autorizzati e dei residenti. 

  • Hub Nord – Per chi arriva da Follonica: traffico deviato all’altezza della circonvallazione nord sulla Panoramica in direzione Grosseto. 
  • Hub Est – Per chi arriva da Macchiascandona: chiusura della strada provinciale SP3 all’altezza dei Ponti di Badia e traffico dirottato sulla strada comunale delle Strette permettendo l’arrivo al paese dall’altezza della circonvallazione sud della Panoramica (Hub centro). Chiusi tutti gli incroci a raso presenti sulla Sp3 del Padule, pattugliati per gestire eventuali innesti di veicoli non autorizzati. 
  • Hub centro: alla circonvallazione sud della Panoramica sarà attivo un presidio di smistamento traffico per dirigere le auto attraverso via San Benedetto Pò e via Fratelli Cervi per raggiungere i parcheggi di piazza del Mercato, via Cassiopea, via Orsa Maggiore e piazza Pascoli (area di sosta riservata a persone diversamente abili) fino al raggiungimento della capienza massima. 
  • Hub sud – per chi arriva da Marina di Grosseto: chiusura della sp158 delle Collacchie all’altezza del parcheggio della Pineta di Selene.  

Navette per godersi lo spettacolo

Saranno attivati i servizi navette, con due linee dedicate, una per chi arriva da Follonica, l’altra per chi arriva da Marina di Grosseto. 

Navetta nord – linea C01 Rocchette Mare – Castiglione centro A/R: sarà aperto il parcheggio sterrato davanti all’ingresso della Pineta di Roccamare, utilizzabile per lasciare l’auto e prendere la navetta. Domenica le corse previste sono: alle 10- 12-13.30 – 14 – 14.30 – 15 – 18 – 18.30 – 19 – 19.30 – 21. 

Navetta sudMarina di Grosseto – Ingresso sud Castiglione della Pescaia (Pineta di Selene) A/R

Orari: Marina centro, dalle 13 alle 15.20 ogni 20 minuti

          Castiglione della Pescaia, dalle 18 alle 20 ogni 20 minuti. 

Modifiche alla viabilità in centro

Le modifiche alla circolazione in centro saranno in vigore sia sabato 8 che domenica 9 ottobre. Ecco le principali: 

  • Chiusura al traffico e divieto di sosta dalle 14 alle 20 sul viale Kennedy, via Marconi, viale Vittorio Veneto, via Colombo, via Ponte Giorgini, via Ansedonia fino alla sp 158 delle Collacchie;
  • Chiusura al traffico e divieto di sosta dalle 14 alle 18 in via del Maestrale, via Montecristo, fino al viale Tirreno e relative traverse lato mare e lato strada provinciale;
  • Chiusura al traffico dalle 12 alle 18: via Fogar. Dalle 8 alle 20 è infatti istituito il parcheggio per lo staff;
  • Parcheggio riservato (centro di controllo) da venerdì 7 ottobre alle 17 alle 12 di lunedì 10 ottobre in piazzale Fratelli Bruni;
  • Parcheggio riservato (staff e service) in via Fogar dalle 8 di sabato 8 ottobre alle 18 di domenica 9 ottobre;
  • Parcheggio riservato ai disabili in piazza Pascoli dalle 8 alle 20 di domenica 9 ottobre;
  • Parcheggio riservato (Villaggio azzurro) in piazza Garibaldi: dalle 7 di sabato 8 alle 7 di lunedì 10 ottobre;
  • Parcheggio riservato (autorità) sul piazzale Caduti in guerra dalle 12 alle 20 di domenica 9 ottobre;
  • Parcheggio riservato (mezzi di soccorso) viale Tirreno, dalle 14 alle 18 di domenica 9 ottobre. 

Divieto di balneazione e chiusura area portuale

Per l’Airshow è stato istituito anche il divieto di balneazione ed è stata disposta la chiusura dell’area portuale. Il divieto di balneazione è istituito dalle 15 alle 18 di sabato 8 e domenica 9 ottobre nello specchio di mare davanti alla costa dal bagno Pinetina alla darsena fino al bagno Faro alla Valletta. 

L’area portuale sarà chiusa all’altezza del Ponte Giorgini dalle 14 alle 17.30 di sabato 8 ottobre e dalle 7 alle 18 di domenica 9 ottobre. Sarà vietato anche restare sulle imbarcazioni ormeggiate nella fascia oraria tra le 14 e le 17.30 di sabato e domenica. 

 

 

 

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected