Serie D, il FolGav vince l’ultima amichevole | MaremmaOggi Skip to content

Serie D, il FolGav vince l’ultima amichevole

I minerari di Bonura battono 3-1 il Città di Castello, e preparano la sfida di domenica al Nicoletti contro l’Orvietana per il primo turno di Coppa Italia
Un’azione della partita Città di Castello-FolGav

CITTA’ DI CASTELLO: Nannelli, Orazzo, Paparusso, Grassi, Gorini, Brunetti, Pauselli, Massai, Meneses Dellaserra, Calderini, Sylla. A disp. Aluigi, Pazzaglia, Tersini, Mariucci, Doratiotto, Pupo Posada, Buono, Steccato, Bagnolo, Scarpini, Mussi, Mezzasoma, Sensi. All.: Alessandria.

FOLGAV (433): Ombra; Macchi, Diana, Dierna, Fremura; Lepri, Giunta, Barlettani; Mugelli, Marcheggiani, Khribech, A disp. Turini, Vecchi, Menghi, Origlio, Lorusso, Battistelli, Cerrato, Discepolo, Olivato. All. Bonura.

ARBITRO: Bartolucci di Città di Castello.

RETI: 18’ Dierna (FG), 55’ Origlio (FG), 65’ Meneses Dellaserra (CC), 72’ Discepolo (FG).

Ottima prova per i minerari

CITTA’ DI CASTELLO. Il FolGav torna da Città di Castello con molte certezze e la convinzione di essere in crescita di forma. L’ultimo test di precampionato, l’allenamento congiunto, ha visto vince prevalere i maremmani per 3-1, contro una squadra che l’undici minerario ritroverà poi nel girone di campionato.

Domenica al Nicoletti ci sarà invece l’esordio ufficiale contro l’Orvietana nel primo turno di Coppa Italia, che si giocherà a porte chiuse al Nicoletti di via Sanzio a Follonica, altra squadra umbra che i biancorossoblù affronteranno poi sempre in campionato.

A Città di Castello dopo il vantaggio iniziale di Dierna nella prima frazione ci ha pensato Origlio a trovare il gol del raddoppio nella ripresa. Dopo il gol dei padroni di casa che ha accorciato le distanze è arrivata poi la rete di Discepolo che ha chiuso i giochi.

Una buona sgambata insomma per i minerari.

Un contrasto a centrocampo durante Città di Castello-FolGav

Soddisfatto il tecnico Bonura, che carica i suoi in vista della prossima sfida.

«Siamo andati bene sotto tanti aspetti – commenta – Sia dal punto di vista fisico che in quello del gioco sono molto contento. È vero che stiamo parlando di calcio d’agosto, ma loro hanno una buona squadra ed era un test che ci può dare delle indicazioni. Abbiamo fiducia per domenica, perché da lì si riparte in modo serio, quindi da domani prepareremo la partita con l’Orvietana. Questo tipo di amichevoli ci permettono di darci anche maggiore scioltezza e la consapevolezza che stiamo percorrendo la strada giusta, anche se ovviamente bisogna migliorare e lavorare».

 

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected