Pro soccer lab: la società che alleva talenti | MaremmaOggi Skip to content

Pro soccer lab: la società che alleva talenti

Nei giorni scorsi è stato presentato l’organigramma neroverde e il nuovo staff tecnico della società per la stagione 2022/23
Il campo del Casamorino

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. In 7 anni di attività (il progetto è datato 2015) la Pro soccer lab, società dilettantistica di Castiglione con sede nel centro sportivo “Casamorino”, si è distinta per serietà, capacità di dialogare e preparare i giovani calciatori.

La casa del sodalizio si trova in località Casa Mora, è dotato di un campo in erba a 11, intitolato a Marco Nucci (ex capitano della Castiglionese) e una struttura composta da spogliatoi e uffici di segreteria. All’interno esiste un’area attrezzata con giochi per bambini e uno spazio relax per genitori e visitatori. Notevole è l’impegno profuso anche nella crescita sportiva dei bambini, organizzando camp estivi e attività individuali per giovani calciatori che vogliono migliorare sulla tecnica e sulla tattica.

Benedetta Mazzini presidente Pro soccer lab

Nei giorni scorsi è stato presentato l’organigramma neroverde e il nuovo staff tecnico della società per la stagione 2022/23.

«La crescita del nostro progetto – ha spiegato Benedetta Mazzini, presidente Pro soccer lab – passa anche dalla riconferma dei nostri ottimi tecnici e dall’arrivo di figure con grande esperienza professionale. Siamo felici di dare il benvenuto al Casamorino di Castiglione della Pescaia ad allenatori con grande esperienza e a giovani motivatissimi, che ci aiuteranno sicuramente ad alzare il livello tecnico e umano della nostra società e a raggiungere quello che per noi è lo scopo principale del nostro progetto: far divertire i ragazzi».

Pro Soccer Lab, lo staff tecnico

Oltre al responsabile dell’area tecnica Roberto Picardi, sono stati confermati come allenatori Alessandro Pocci, Alessandro Valduga, Luca Giommoni, Peter Peruzzi, Thomas Carducci e Marco Mascelloni, mentre tra i nuovi ci sono l’ex tecnico del settore giovanile dell’Us Grosseto, Walter Trentini, che oltre al ruolo di allenatore ricoprirà anche quello di direttore del settore giovanile e farà da punto di riferimento per i genitori.

Walter Trentini direttore settore giovanile Pro soccer lab

Ci saranno anche, sempre come nuovi allenatori, Claudio Ciolli, anche lui ex allenatore nel settore giovanile dell’Us Grosseto, e Paolo Agresti. Allenatori dei portieri Ivano Comandi e Andrea Saletti, mentre Stefano Teglielli e Martina Bottacci continueranno nel ruolo di preparatori atletici. Oltre a loro anche il collaboratore tecnico Matteo Sarnà e lo psicologo Alessio Finetti.

Le squadre

Queste le squadre che giocheranno sul campo Marco Nucci del Casamorino, in questa nuova stagione. La squadra dei 2009/10 sarà affidata a Walter Trentini e Alessandro Pocci, mentre quella dei 2011 a Roberto Picardi e Paolo Agresti. Lo stesso Picardi, in coppia con Claudio Ciolli, allenerà anche i 2012/13, mentre i 2014/15 saranno allenati da Valduga, Mascelloni e Carducci. Peruzzi e Giommoni alleneranno i 2016/17.

La dirigenza

Nessuna novità nell’organigramma societario che vede la presidente Benedetta Mazzini, la vicepresidente Daria Plutnik e il presidente onorario Piero Armellini. Il segretario sportivo è sempre Michela Totti, il responsabile comunicazione e ufficio stampa Marco Bigozzi, e il responsabile del centro sportivo Casamorino è Antonio Mazzini.

Per info sulla scuola calcio, sui nuovi corsi, sull’affitto dei campi da calcio e da padel e sulle lezioni di padel, è possibile consultare il sito internet www.prosoccerlab.it, la pagina Facebook o il profilo Instagram.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected