"Piazza d'Europa", parte il viaggio fra sapori ed eccellenze Skip to content

“Piazza d’Europa”, parte il viaggio fra sapori ed eccellenze

Taglio del nastro per “Piazza d’Europa” a Follonica: la salvaguardia dell’ambiente è al primo posto con fonti al 100% rinnovabili
Una foto di Piazza Europa

FOLLONICA. È partita venerdì 24 marzo l’11esima edizione di Piazze d’Europa, il mercato europeo delle eccellenze gastronomiche e artigianali che la Federazione italiana venditori ambulanti di Confcommercio, in collaborazione con le amministrazioni comunali locali organizza ogni anno come percorso lungo tutto lo stivale.

Un centinaio di produttori, provenienti da ogni parte dEuropa e non solo, sono presenti da venerdì 24 a domenica 26 marzo a Follonica, seconda tappa di questo giro d’Italia del gusto e dellartigianato internazionale d’eccellenza.

Il rispetto per l’ambiente

Il grande mercato internazionale di Piazze d’Europa a Follonica si snoda tra viale Italia, piazza XXV Aprile e piazza a Mare. L’accesso è libero e gratuito. Ogni giorno gli stand restano aperti fino a mezzanotte.

L’ultimo giorno utile per tuffarsi nel mondo dei sapori e dei colori di Piazze d’Europa sarà domenica 26 marzo. Anche quest’anno massima attenzione alla sostenibilità ambientale: il mercato Europeo può vantare l’attestazione EcoAction, rilasciata da Legambiente come evento a basso impatto ambientale.

Grazie alla collaborazione del Comune di Follonica e di Sei Toscana, gestore unico del ciclo dei rifiuti nella provincia di Grosseto, sarà attuata una capillare raccolta differenziata. Non è da dimenticare il fatto che la fornitura elettrica da parte di Dolomiti Energia proviene al 100% da fonti rinnovabili.

Il taglio del nastro del mercato europeo

Taglio del nastro nel rispetto della tradizione questa mattina in piazza del Popolo, sul lungomare della città del Golfo. Il presidente e la direttrice di Confcommercio Grosseto, Giulio Gennari e Gabriella Orlando, e il presidente di Fiva-Confcommercio Grosseto, Agostino Ottaviani, insieme ad Andrea Benini, sindaco di Follonica e Alessandro Ricciuti assessore comunale al turismo, hanno dato il via alla manifestazione in una bella giornata di primavera.

«Piazze d’Europa si conferma un boost molto importante per il commercio della città di Follonica e direi anche per l’intera provincia di Grosseto in considerazione degli alti volumi di turisti che è in grado di attrarre – dice Giulio Gennari, presidente di Confcommercio Grosseto – Già oggi si comincia a vedere un buon movimento di persone».

Un volano per l’economia e il turismo

Della stessa opinione, Gabriella Orlando, direttrice di Confcommercio. «Piace decisamente ai commercianti di Follonica per il movimento di turisti che è in grado di portare – dice –  ma piace anche agli stessi ambulanti del mercato internazionale che provenendo da diversi Paesi arrivano in una città e in un territorio stupendi come Follonica e il suo meraviglio Golfo». 

È il padrone di casa a invitare tutti a Follonica, nel fine settimana baciato dal sole. «Siamo felicissimi di ospitare un evento internazionale come è quello di Piazze d’Europa – dice il sindaco di Follonica, Andrea Benini – Le previsioni meteo indicano che sarà un fine settimana di bel tempo e dunque invitiamo davvero quante più persone possibile a venire nella nostra città per viverla appieno approfittando di un evento di grandissima qualità come questo». Piazze d’Europa, da anni è ormai un appuntamento fisso in città. «Ha il grande vantaggio che si rinnova anno dopo anno – ha aggiunto Alessandro Ricciuti, assessore al commercio del Comune di Follonica – e questo fa sì che il suo potere attrattivo non viene mai meno. Inoltre la certificazione di mercato sostenibile conferisce alla manifestazione ulteriore prestigio».

Autore

  • Guido Fiorini

    Direttore di MaremmaOggi. Dopo 30 anni di carta stampata ho capito che il presente (e il futuro) è nel digitale. Credo in MaremmaOggi come strumento per dare informazione di qualità. Maremma Oggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik