Il rione Portaccia vince il 66° Palio remiero | MaremmaOggi Skip to content

Il rione Portaccia vince il 66° Palio remiero

Dopo due anni di stop a causa della Pandemia, emozione e gioia a Castiglione della Pescaia. La Portaccia si impone e sale a quota 13 palii vinti
Il rione Portaccia vince il Palio remiero di Castiglione
La gioia dei campioni della Portaccia

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. È il rione Portaccia a vincere il 66° Palio remiero di Castiglione della Pescaia, portando a casa il suo tredicesimo trofeo. I giallorossi hanno dominato la corsa, fina dalle prime battute, anche se nella seconda virata hanno corso un bel rischio. Dopo aver effettuato la manovra, infatti, la barca ha allargato troppo la traiettoria e, quando si è rimessa in linea per la terza vasca, i remi si sono incrociati con quelli della Piazza che stava arrivando. Attimi di tensione, poi la Portaccia ha ripreso il suo cammino.

Un brivido alla seconda virata, poi la Portaccia ha preso il volo

In un campo di regata quasi perfetto, poco dopo le 19, lo sparo di partenza della sindaca Elena Nappi ha dato il via alla gara. La Portaccia ha preso subito il comando e, dopo i primi 600 metri, ha virato già in testa. Alle sue spalle il Ponte Giorgini, la Piazza, il rione campione uscente e dato per favorito nei pronostici, poi la Marina e il Castello, con gli equipaggi quasi tutti esordienti.

Il brivido alla seconda virata, quella sotto il Faro rosso. Po la Portaccia ha ripreso la sua andatura e per gli altri non c’è stato nulla da fare.

Alla corsa hanno presenziato la viceprefetta vicaria di Grosseto, Bruna Becherucci, l’assessore regionale al turismo, Leonardo Marras, e il presidente della provincia di Grosseto Francesco Limatola, che hanno premiato i partecipanti.

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected