Furti: la Nuova Grosseto Barbanella nel mirino | MaremmaOggi Skip to content

Furti: la Nuova Grosseto Barbanella nel mirino

Due furti in quindici giorni: la refurtiva è stata magra, solo qualche spicciolo, ma i danni alla struttura sono notevoli
Una foto della finestra rotta

GROSSETO. Due furti in quindici giorni. Questo è quanto accaduto in via Australia, al campo sportivo che ospita la “Nuova Grosseto Barbanella”. Il bottino raccolto dai ladri è stato magro, ma molti sono sati i danni alla struttura.

«La situazione sta divenendo insostenibile – dicono dalla società sportiva – perché nella notte appena trascorsa (tra il 12 e il 13 settembre) si è verificato un secondo episodio, a distanza ravvicinata da quello passato». I ladri avrebbero scavalcato il cancello d’ingresso per poi andare nei locali che sono accanto alla segreteria, ovvero nel bar della società. Per entrare hanno rotto il vetro di una finestra utilizzando una piccozza, rinvenuta successivamente nei paraggi.

Una volta all’interno i ladri hanno aperto il registratore di cassa e sottratto le poche monete contenute all’interno. L’ammontare della refurtiva raggiunge circa 20 euro.

«In pochi giorni è la seconda volta che subiamo questo tipo di azione – spiega Domenico Lanzano, presidente della Nuova Grosseto Barbanella – entrambi hanno dinamiche molto simili. Si tratta di furti che fruttano pochi spiccioli a chi si introduce nei nostri locali, ma che costano alla società centinaia di euro per riparare i danni».

La società Nuova Grosseto Barbanella ha sporto regolare denuncia ai Carabinieri.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected