Di Matteo ha venduto il Grifone | MaremmaOggi Skip to content

Di Matteo ha venduto il Grifone

Venduto il Grifone al termine di una trattativa lampo. L’ex presidente stanco dei continui attacchi. Petritola: «Ero con lui, ma resto»
Il presidente Di Matteo con il tecnico Massimo Silva. Di Matteo ha venduto il Grifone
Il presidente Di Matteo con il tecnico Massimo Silva. Di Matteo ha venduto il Grifone

GROSSETO. Nicola Di Matteo non è più il presidente del Grosseto 1912. Ha venduto il Grifone.

Dopo aver acquistato il 100 per cento delle quote societarie, ecco la decisione lampo e la conclusione rapida della trattativa.

Probabilmente la convinzione viene da lontano.

Di Matteo stanco dei continui attacchi

Anche il dg Pierluigi Petritola conferma la vendita con un «Ero con lui».

Bocca cucita sul nuovo proprietario del Grifone, solo un brevissimo commento: «Di Matteo era stanco dei troppi attacchi che giornalmente gli piovevano addosso. Conosco il nuovo proprietario di cui dico solo che è una persona seria».

Il suo futuro?

«Resterò in società».

Il nuovo proprietario è un imprenditore del food

Il nuovo proprietario dovrebbe essere Salvatore Guida, imprenditore campano nel mondo del food. Ma residente a Roma. Con lui potrebbero esserci anche altri soggetti.

Il contatto con Di Matteo c’era da tempo, in quanto sarebbe voluto entrare come socio.

Poi la trattativa ha preso una piega diversa. L’operazione è stata portata a termine martedì a Roma.

Possibile anche un cambio in cabina di regia, con Andrea Mussi sulla poltrona di direttore sportivo.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected