Al via il corso per diventare sommelier | MaremmaOggi Skip to content

Al via il corso per diventare sommelier

Le lezioni del primo livello iniziano a Grosseto e a Porto Santo Stefano il 23 gennaio. Ecco come iscriversi
Un sommelier Ais

GROSSETO. Sono aperte le iscrizioni per i corsi di primo livello per diventare sommelier Ais, che iniziano il 23 gennaio 2023 a Grosseto e a Porto Santo Stefano. La delegazione grossetana dell’Associazione italiana sommelier ha, infatti, deciso di organizzarli in due zone diverse del territorio provinciale, in modo da agevolare la partecipazione per chi vive lontano dal capoluogo.

Dunque, oltre alla sede storica dell’hotel Granduca a Grosseto, il corso di primo livello parte contestualmente anche al ristorante La Vecchia pesa, a Porto Santo Stefano. In questo caso, però, in orario pomeridiano, dalle 16.30 alle 18.30. A Grosseto, invece l’orario è dalle 20.30 alle 22.30.

Come si articola il corso

Il corso di primo livello si articola in 14 lezioni, una volta alla settimana, fino a maggio. Sono incentrate sul mondo del vino, dal grappolo al bicchiere, con elementi di enologia e viticoltura, con focus anche su birra e distillati, oltre naturalmente all’approfondimento della figura del sommelier.

Ogni lezione si chiude con la degustazione di tre vini a scopo didattico, per mettere in pratica le lezioni teoriche sulla tecnica della degustazione. Gli ultimi due appuntamenti, in aprile e maggio, sono la visita a un’azienda vitivinicola del territorio e una lezione conclusiva di consolidamento e autovalutazione degli argomenti studiati.

Come iscriversi

Per informazioni e iscrizioni, scrivere una mail a delegato.grosseto@aistoscana.it o telefonare al numero 3394786463 cui risponde la delegata Ais di Grosseto, Sabrina Diligenti.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected