Trovato impiccato nella sua casa | MaremmaOggi Skip to content

Trovato impiccato nella sua casa

A dare l’allarme sono stati i colleghi dell’uomo che non si era presentato al lavoro: la tragica scoperta nell’appartamento preso in affitto in pieno centro
Cocaina in auto: la caserma dei carabinieri di Follonica
Una pattuglia dei carabinieri davanti alla caserma di Follonica

FOLLONICA. Ha deciso di togliersi la vita nel luogo dove era arrivato per motivi di lavoro. E sono stati i suoi colleghi a dare l’allarme e a far scoprire la tragedia che si era consumata nell’appartamento dove l’uomo viveva. E dov’è stato trovato impiccato dai vigili del fuoco. 

La tragedia nell’appartamento

Mercoledì 4 ottobre, il ragazzo non si è presentato al lavoro e i suoi colleghi hanno cominciato a cercarlo al telefono. Non hanno mai ricevuto alcuna risposta e hanno così deciso di chiamare i vigili del fuoco. 

Quando il personale del distaccamento di Follonica ha aperto la porta dell’abitazione, ha scoperto la tragedia che si era consumata in quell’appartamento. Il giovane aveva deciso di togliersi la vita, impiccandosi nella casa che aveva in affitto in via Colombo, in pieno centro a Follonica.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia e la ditta di onoranze funebri che si occuperà del traporto della salma all’obitorio. 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati