Terza categoria: 19esimo turno ad alta tensione | MaremmaOggi Skip to content

Terza categoria: 19esimo turno ad alta tensione

Domenica 27 alle 15.30 torna la terza, la vice capoclasse in casa dalla capofila. Pesanti squalifiche per Real-Civitella
L'Aldobrandesca Arcidosso festeggia con la coppa a fine partita
L’Aldobrandesca Arcidosso festeggia con la coppa a fine partita

GROSSETO. Assegnata la coppa provinciale, 1° memorial Umberto Baldelli e Paolo Santamaria, all’Aldobrandesca Arcidosso, la Terza categoria si rituffa nel mare del campionato toccando il 19° turno, ovvero la quarta di ritorno.

Il caso ha voluto che la vice capoclasse, ancora avvolta da complimenti e fiori, vada in casa della capofila. Sei gradini di distanza non sono pochi, praticamente è una rampa, aggiungendo l’imbattibilità (otto successi su otto, nessun pareggio) e considerando la miseria di 7 reti subite, il compito della seconda in classifica è simile alla scalata del Pordoi in un giorno di nebbia e freddo. Accanto all’Arcidosso ci sarà l’autostima della coppa, la consapevolezza di essere formazione capace, quadrata, in grado di mordere quei tornanti con decisione con l’aggiunta che in trasferta non è mai caduta. I padroni di casa, invece, non intendono cedere nemmeno un millimetro sulla strada che porta alla promozione, daranno battaglia difendendo il loro fortino con grande decisione. Si profila un mach ad alta tensione emotiva e suspense da vendere.

Orbetello Scalo (sinistra) e Atletico Grosseto (destra)

Altro incontro da tenere sott’occhio si gioca al “Beppe Pioli” di Scarlino dove attracca l’Orbetello Scalo reduce dalla sconfitta interna subita dal Braccagni. Lo Scarlino Calcio 2020, terzo in solitudine, ha le carte giuste per contrastare la giusta fame di rivincita dell’avversario. L’Aurora Pitigliano e l’Atletico Grosseto 2015 proseguono, questa volta a distanza, la lotta per toccare la terza poltrona. Il primo sbarca a Civitella, il secondo resta in casa aspettando il Capalbio Calcio. Per entrambi si tratta di ostacoli non facili. Più in basso l’Alta Maremma visita Sticciano, il Batignano Calcio 1946 ospita il Real Castiglione Pescaia.

Con l’avvento dell’ora legale le gare prenderanno il via alle 15:30. 

 

Le decisioni del giudice sportivo territoriale

Ammenda di 70 euro al Real Castiglione Pescaia per “aver permesso, a fine gara, l’accesso allo spogliatoio di persona non identificata che offendeva il direttore di gara”. 

Squalifica per cinque gare effettive a Mamadou Kante Mamadou (Civitella) “per condotta particolarmente violenta nei confronti di un calciatore avversario a cui procurava piccola perdita di sangue dalla narice.

Squalifica per tre gare a Marco Niccolaini (Real Castiglione Pescaia) “per comportamento violento nei confronti di un calciatore avversario”; per due gare a Marco Moretti (Atletico Grosseto 2015), una gara a Samuele Fini (Real Castiglione Pescaia. Squalifica per una gara per recidività in ammonizione a Federico Ombronelli (Braccagni) e Alle Leye (Civitella)

Programma e classifica

Programma 19ª giornata (4ª di ritorno) 27 marzo ore 15:30

  • Alta Maremma – Sticciano (Ierardi di Siena)
  • Atletico Grosseto 2015 – Capalbio Scalo (Maretti di Grosseto)
  • Batignano Calcio 1946 – Real Castiglione Pescaia (Rossetti di Piombino)
  • Civitella – Aurora Pitigliano (Boscagli di Grosseto)
  • Intercomunale Santa Fiora – Aldobrandesca Arcidosso (Ballerini di Siena)
  • Scarlino Calcio 2020 – Orbetello Scalo (Hammad di Piombino)
  • Riposano: Braccagni e Semproniano

Recupero 17ª giornata

  • Intercomunale Santa Fiora – Capalbio Scalo 1-0

Classifica

  • Intercomunale Santa Fiora 44 (giocate 16)
  • Aldobrandesca Arcidosso 38 (16)
  • Scarlino Calcio 2020 33 (16)
  • Aurora Pitigliano 28 (15)
  • Atletico Grosseto 2015 27 (16)
  • Orbetello Scalo 25 (15)
  • Capalbio Calcio 21 (15)
  • Civitella 18 (15)
  • Alta Maremma 18 (16)
  • Braccagni 17 (16)
  • Batignano Calcio 1946 16 (15)
  • Real Castiglione Pescaia 9 (15)
  • Semproniano 9 (16)
  • Sticciano (-1) 2 (16)


LO SPECIALE DI MAREMMAOGGI SULLA TERZA CATEGORIA

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected