Scoppia un incendio e trovano la marijuana | MaremmaOggi Skip to content

Scoppia un incendio e trovano la marijuana

Si trattava di una piantagione perfettamente curata, con sistemi di irrigazione, riscaldamento e ventilazione
Carabinieri con cannabis
I carabinieri con alcune delle piante sequestrate

GROSSETO. La sera dell’11 aprile era stato segnalato un incendio poco fuori città. I carabinieri forestali si erano precipitati sul posto. Un cumulo di rifiuti abbandonati aveva preso fuoco, e le fiamme si erano diffuse verso un annesso agricolo. I militari, durante una prima ricognizione sono entrati nell’area e hanno trovato una coltivazione in vaso di cannabis.

60 piante ben curate

Si trattava di una piantagione perfettamente curata, con sistemi di irrigazione, riscaldamento e ventilazione. Con il supporto dei carabinieri forestali di Manciano i militari hanno fatto le dovute verifiche sull’incendio provvedendo anche smantellare l’impianto di coltivazione. Sono state sequestrate anche le piante: in tutto 60.

La cannabis può essere utilizzata anche per la produzione di stupefacenti. Per questo un residente della zona, proprietario dell’immobile dove era stata allestita la coltivazione, è stato denunciato dalla Procura di Grosseto.

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik