La salma di Pietro a Grosseto. I funerali militari in Duomo | MaremmaOggi Skip to content

La salma di Pietro a Grosseto. I funerali militari in Duomo

Ad attendere la salma in corso Carducci a Grosseto il padre, la madre, i fratelli e la sorella. Ad officiare la cerimonia in Duomo sarà il cappellano militare della Marina
L'arrivo della salma di Pietro Stipa in corso Carducci a Grosseto
L’arrivo della salma di Pietro Stipa in corso Carducci a Grosseto

GROSSETO. È arrivata questa mattina a Grosseto, nella casa di corso Carducci, la salma di Pietro Stipa, il sottotenente di vascello della Marina morto nel tragico incidente avvenuto alla Maddalena il 15 giugno.

Ad attenderlo il padre Piergiorgio, biologo, la madre, i 2 fratelli e la sorella.

Domani, alle 16, sono in programma i funerali in Duomo, ad officiare la cerimonia sarà il cappellano militare della Marina.

Ci saranno i vertici militari della Marina.

Vanni: «Una famiglia eccezionale, grande dolore»

L’appartamento della famiglia Stipa è in corso Carducci, nello stesso stabile dove ha lo studio il commercialista Roberto Vanni.

«Il dolore è grande – ci dice – conosco la famiglia Stipa da almeno 10 anni. Sono persone meravigliose. Ricordo sempre il piccolo Pietro, che ha fatto il liceo a Grosseto, quando la mattina partiva per andare a scuola con lo skateboard sotto al braccio. Conosco il padre, la madre, i fratelli e la sorella. Sarò al funerale, domani».

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik