Nuovo direttore per l’Istituto Falusi: è Renato Vanni | MaremmaOggi Skip to content

Nuovo direttore per l’Istituto Falusi: è Renato Vanni

Con l’inizio del mese di settembre Vanni ha preso in carica la direzione della residenza per anziani: è già presidente della Multiservizi
L’istituto Falusi a Massa Marittima

MASSA MARTITTIMA. L’istituto Falusi ha un nuovo direttore: si tratta di Renato Vanni, massetano, classe 1972, persona di comprovata esperienza, che dal 2017 ricopre anche l’incarico di presidente del Cda della Massa Marittima Multiservizi srl.

Il sindaco respinge le dimissioni

Proprio la carica nell’azienda partecipata al 100% dal Comune, aveva portato Vanni a rimettere il suo mandato da presidente, per evitare eventuali conflitti d’interesse. Ma è stato direttamente il sindaco Marcello Giuntini a ribadire che non sono emerse cause di incompatibilità o ostative al perseguimento dei due ruoli, e lo ha comunicato direttamente a Vanni, che può dunque svolgere entrambi i ruoli.

«Visto l’importante momento che sta attraversando la società partecipata del Comune con la procedura in atto per l’acquisizione della nuova sede della Farmacia comunale –ha detto il sindaco Marcello Giuntini – riteniamo fondamentale che Vanni rimanga anche a capo del Cda della Multiservizi almeno in questa fase, non avendo rilevato alcun conflitto di interesse tra i due ruoli. Il Comune si riserva comunque la possibilità di posticipare ad un secondo momento la sostituzione ai vertici della Multiservizi. Vanni ha seguito tutto il percorso per la realizzazione della nuova farmacia ed è la figura di riferimento per portarlo a compimento nel migliore dei modi. Colgo l’occasione per augurare nuovamente buon lavoro a Renato Vanni, con la certezza che saprà dare un importante contributo anche nella gestione del Falusi, mettendo a frutto le competenze e le esperienze maturate sino ad oggi, in anni di lavoro».

Il nuovo direttore del Falusi di Massa Marittima Renato Vanni

 

La carriera di Renato Vanni

Renato Vanni ha studiato economia a Pisa, ha un master in Economia dello Sviluppo rurale conseguito all’Università di Siena e ha seguito un corso di formazione in controllo di gestione delle piccole e medie aziende presso l’Università Bocconi di Milano. Lavora come responsabile della gestione Finanza e Tesoreria presso i Consorzi Agrari d’Italia a Roma, precedentemente è stato responsabile finanziario e contenzioso presso il Consorzio Agrario del Tirreno e responsabile del controllo di gestione presso il Consorzio Agrario della Maremma Toscana.

Il direttore del Falusi è stato individuato con procedura ad evidenza pubblica e avrà un incarico a tempo determinato con contratto della dirigenza delle funzioni locali.

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected