Lascia anche il medico di base a Ribolla | MaremmaOggi Skip to content

Lascia anche il medico di base a Ribolla

Il territorio di Roccastrada sempre più in difficoltà con l’assistenza sanitaria di base. Il sindaco convoca incontri con i cittadini nel capoluogo e nelle frazioni. Ecco il calendario
Una veduta di Ribolla
Una veduta di Ribolla

ROCCASTRADA. Il sindaco Francesco Limatola lo aveva annunciato nelle scorse settimane e ora il calendario è pronto.

Sette incontri in tutte le frazioni, dal 18 gennaio al 27 febbraio, per affrontare i nodi della sanità che, nel comune di Roccastrada, si sono fatti sempre più pressanti. In particolare sul fronte dell’assistenza di base, con i medici che hanno lasciato la condotta e che non sono stati sostituiti.

Gli incontri con i cittadini sono stati organizzati dal Comune per affrontare i problemi della sanità territoriale e dell’emergenza, di fronte alla quale si sono trovati in moltissimi a causa della carenza dei medici di base sul territorio.

Sindaco e giunta si faranno carico di parlare con le persone per intercettare il loro disagio e portare all’attenzione delle istituzioni territoriali e nazionali la situazione in cui si trova il comunale.

Se ne va anche il medico di Ribolla

Intanto, ma era nell’aria da tempo, lascerà la condotta anche il dottor Marco Rosini, che ha l’ambulatorio nella zona di Ribolla. Questo dopo che si erano trasferiti anche il professionista che aveva sostituito il dottor Santi, in pensione da giugno, e la dottoressa Pacheco.

«Ci stiamo muovendo da tempo con Asl e Regione per far fronte alla carenza di medici sul territorio – spiega Limatola – che diverrà ancora più grave nel prossimo futuro, a seguito delle annunciate dimissioni del medico di Ribolla. Sappiamo che l’Asl si sta impegnando nella ricerca di qualche medico che possa scegliere il territorio di Roccastrada. E sappiamo che la Regione Toscana sta predisponendo riforme normative per cercare di tamponare una situazione complicata, frutto di politiche nazionali sbagliate.

Pur non avendo il Comune competenza in materia di medici di base – prosegue il sindaco – stiamo seguendo da mesi questa vicenda. Andremo tra la gente per confermare la ferma volontà dell’amministrazione nel combattere questa battaglia insieme ai cittadini. E per portare sul tavolo delle istituzioni che hanno il dovere di assumere le decisioni, le esigenze di un territorio come quello di Roccastrada, con una grande estensione territoriale, una popolazione molto anziana e bisognosa di assistenza.

Sono del tutto evidenti le carenze strutturali e la mancanza di medici in varie zone del nostro paese tra cui la provincia di Grosseto. Siamo consapevoli che occorrano interventi normativi strutturali, ma vogliamo fare tutto il possibile affinché sia garantito un servizio fondamentale per la salute dei nostri cittadini», conclude Limatola.

Il calendario degli incontri

Ecco il calendario degli incontri, organizzati dal Comune nelle frazioni con orario, per ogni data, alle 17.30:

  • Ribolla – Ex cinema, mercoledì 18 gennaio
  • Sassofortino – Centro civico, lunedì 23 gennaio
  • Sticciano – Centro civico, mercoledì 25 gennaio
  • Torniella e Piloni – Circolo Arci di Torniella, mercoledì 1 febbraio
  • Roccastrada – Centro civico, mercoledì 15 febbraio
  • Montemassi – Centro polifunzionale, lunedì 20 febbraio
  • Roccatederighi – Centro civico, lunedì 27 febbraio 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected