In classe 50 anni dopo il diploma | MaremmaOggi Skip to content

In classe 50 anni dopo il diploma

Gli studenti sono tornati per un giorno all’istituto Fossombroni dopo mezzo secolo: si sono seduti dietro ai banchi e hanno ascoltato l’appello del prof.
Gli studenti al Fossombroni 50 anni dopo il diploma

GROSSETO. Un segno di attaccamento e una ricorrenza particolare. Tornare sui banchi di scuola, in fin dei conti può essere anche piacevole, soprattutto se quella scuola è il Fossombroni.

Correva l’anno 1973 e a distanza di cinquant’anni una classe dell’istituto superiore di via Sicilia, ha deciso di rientrare nella vecchia aula di un tempo, sedersi ai banchi come all’epoca e ascoltare l’appello da parte del professore.

Gli ex studenti del Fossombroni di nuovo seduti in classe

A chiamare gli ex studenti è stato un professore di quell’anno scolastico, Giorgio Tomasi, che attraverso i ricordi ha riportato tutto indietro, ritrovando i suoi alunni di un tempo.

Giovanna Aluigi, Cristina Bindi, Giancarlo Caselli, Ivano Castellani, Laura Fiori, Graziano Fommei, Marilena Grechi, Massimo Lorenzini, Eleonora Lorenzoni, Carla Minacci, Maria Paola Moretti, Sergio Parrini, Ennio Ruggeri, Norberto Sabatini, Mariano Salvadori, Silvana Santini, Lorena Spadini, Quintilio Ugolini: questo l’elenco dei partecipanti, rigorosamente in ordine alfabetico come scritto sul registro scolastico.

La dirigente Francesca Dini consegna i diplomi

A consegnare i diplomi in classe, come accaduto esattamente cinquanta anni fa, è stata Francesca Dini, l’attuale dirigente scolastica del Fossombroni che ha accolto ben volentieri il ritorno in classe di chi ha frequentato l’istituto, diplomandosi nel 1973.

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik