Compie 90 anni l'appuntato dal cuore d'oro | MaremmaOggi Skip to content

Compie 90 anni l’appuntato dal cuore d’oro

Una famiglia di carabinieri: insieme ai suoi 4 fratelli ha prestato servizio nell’Arma sempre senza mai tirarsi indietro di fronte alle richieste d’aiuto
L’appuntato Eugenio Farina con la targa dell’Associazione nazionale carabinieri

FOLLONICA. Un paio di giorni fa l’appuntato dei carabinieri in congedo Eugenio Farina ha ricevuto la visita dei carabinieri del comando di Follonica, che insieme a diversi colleghi già in congedo, iscritti all’Associazione nazionale carabinieri, sono andati a fargli visita nel giorno in cui ha compiuto 90 anni.

Una vita al servizio dell’Arma

Nato in provincia di Caserta nel 1932, sposato e padre di 2 figlie, Eugenio si era arruolato nell’Arma negli anni 50, all’età di 18 anni, ed ha prestato servizio non solo a Follonica ma anche a Bari, Brindisi, Foggia e Pisa.

«Un uomo di altri tempi», lo descrive chi lo ha conosciuto, e che ha avuto modo di apprezzare la sua grande disponibilità, ma anche la sua non comune generosità.

In pensione già da diverso tempo, negli anni ’90 è stato anche presidente della locale associazione nazionale carabinieri, ricoprendo l’incarico sempre con grande senso di responsabilità.

L’Arma dei carabinieri è stata una vera e propria famiglia per Eugenio, che scelse la Benemerita così come gli altri 4 fratelli.

La visita dei colleghi, in cui l’attuale presidente dell’Anc di Follonica ha consegnato una targa ricordo dell’associazione all’appuntato Farina, è stato l’omaggio verso un uomo capace di distinguersi per il suo spessore morale e per la voglia di aiutare gli altri. A lui ed alla sua famiglia vanno i migliori auguri da parte dell’Arma.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected