Cade dal tetto del capannone, gravissimo | MaremmaOggi Skip to content

Cade dal tetto del capannone, gravissimo

Il quarantanovenne, titolare di una impresa tessile, era probabilmente salito per verificare i danni del maltempo
Il magazzino dove è avvenuto l'incidente
Il capannone dove è avvenuto l’incidente

GROSSETO. È precipitato dal tetto di un capannone di via Orcagna mentre stava facendo dei lavori. Un uomo di 49 anni, mercoledì 23 febbraio, è stato soccorso con Pegaso e portato in condizioni disperate alle Scotte di Siena. È stato ricoverato nel reparto di Rianimazione con un brutto trauma cranico.

Luca Gargano, 49 anni, è titolare di una società insieme al padre, che si trova nel capannone che ha ospitato per decenni l’Elettrocantini. Questa mattina il quarantanovenne probabilmente è salito sul tetto del capannone, alto una decina di metri, probabilmente per verificare i danni del maltempo di due sere fa, quando è precipitato.

Al capannone di via Orcagna è arrivato immediatamente il 118, insieme alle volanti della polizia e agli uomini della sicurezza sui luoghi di lavoro dell’Asl. Con loro, c’era anche il sostituto procuratore Carmine Nuzzo.

Autore

  • Francesca Gori

    Redattrice di MaremmaOggi. Da bambina avevo un sogno, quello di soddisfare la mia curiosità. E l'ho realizzato facendo questo lavoro, quello della cronista, sulle pagine di MaremmaOggi Maremma Oggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik