Un Grifone bravo a metà | MaremmaOggi Skip to content

Un Grifone bravo a metà

Il Grifone sconfitto in casa dal Poggibonsi. Non basta un buon secondo tempo. Tutti i risultati e la classifica di serie D
Il Grifone in campo domenica scorsa contro il Seravezza Pozzi
Il grifone in un’immagine di repertorio

Grosseto – Poggibonsi 1-2 (0-2)

GROSSETO: Nannetti, Veronesi (36′ st Moscatelli), Bruno, Pasciuti, Ciolli, L. Bruni, Cesaroni (10′ st Rotondo), Carannante, Gomes, Giustarini, Scaffidi. A disposizione: Di Bonito, Crivellaro, Passalacqua, Ferrante, Turbanti, Arrigucci, Veglianti. Allenatore: Andrea Liguori.

POGGIBONSI: Pacini, Rocchetti, Di Paola (45′ st Morosi), Chiti, De Santis, Borri, Muscas, Camilli, Polo (13′ st Gistri), Regoli, Bellini (42′ st Barbera). A disposizione: M. Bruni, Bianchi, Bonechi, Marafioti, Guidarelli, Corcione. Allenatore: Stefano Calderini.

ARBITRO: Davide Lotito di Cremona; 1° assistente Simone Mino di La Spezia, 2° assistente Nicolò Pasquini di Genova.

RETI: 19′ Polo, 45′ Polo; 16′ st Gomes

NOTE: spettatori 978 (418 abbonati), campo in buone condizioni. Ammoniti De Santis, Rocchetti, Carannante, Regoli, Ciolli, Muscas, Moscatelli. Calci d’angolo 7-8. Recupero: 1′ + 6′.

GROSSETO. La doppietta di Polo manca di traverso l’esordio casalingo nel nuovo anno, e nel girone di ritorno, al Grifone. Una sconfitta bruciante per, almeno tre motivi evidenti e concreti. Un primo tempo al limite della decenza, due reti incassate su calcio da fermo, una ripresa totalmente diversa ricca di gioco, incanalata da una determinazione e rabbia agonistica al limite del pareggio.

Un Grifone, dunque, che ripete se stesso nel mostrarsi prima pulcino e subito dopo rapace, un capovolgimento difficile da analizzare in maniera razionale, inaccettabile sul piano sportivo. Gli ospiti, apparsi maggiormente squadra, hanno trascorso i 45′ iniziali in totale tranquillità e controllo del terreno colpendo due volte complici le distrazioni biancorosse. Il minuto di silenzio in onore di Gianluca Vialli è il prologo alla sfida. Regoli (7′) chiama subito al lavoro Nannetti, che mette in corner.

Al 18′ i tiri dalla bandierina sono tre per il Poggibonsi, al quarto (19′) ecco la rete di Polo su parabola Camilli, un gol strano in mischia tra indecisioni fatali. I giallorossi propongono buone manovre, movimenti sincroni coprendo il campo. La difesa biancorossa, molto impacciata, al 31′ rischia di soccombere ancora dimostrando di soffrire tantissimo i movimenti avversari poggiati su tecnica e fisico, recupero palla sistematico e pressing alto. Il Grifone opera in contropiede molti dei quali fermati per fuorigioco o controllo sbagliato. Al 45′ Camilli batte l’angolo, Polo di testa appoggia in rete mentre Nannetti resta fermo, 0-2 e riposo.

La trasformazione del Grosseto nella ripresa

La trasformazione del Grifone nella ripresa è quasi assurda. Al 2′ primo tiro biancorosso con Giustarini, Pacini mette in angolo, al 6′ Carannante sotto misura tira debolmente. Grosso rischio per i biancorossi all’8′ con Regoli a finalizzare malissimo una azione profonda sulla sinistra. Ancora Grosseto al 15′ Scaffidi mette alle stelle da ottima posizione, al 16′ Rocchetti salva su Scaffidi mettendo sul fondo.

Dagli sviluppi del corner il Grifone accorcia le distanze (16′) tra le vibranti proteste del Poggibonsi: colpo di testa di Ciolli, traversa, tocco finale di Gomes, ma la palla è entrata? L’assistente ha detto si 1-2. Entra Rotondo il Grifo passa al 4-2-4 accelerando con passione e grande determinazione. Al 44′ Giustarini spara un diagonale potente, respinge Pacini, al 48′ da fuori area ci riprova il numero 10 cogliendo in pieno il palo alla destra di Pacini, al 51′ Rotondo allarga troppo il diagonale, al 52′ tiro di Scaffidi, respinge Pacini. Finisce qui.

Risultati Serie D girone E 18ª giornata (1ª di ritorno)

Arezzo – Orvietana Calcio 2-0 giocata il 07/01/2023
Mobilieri Ponsacco – Ghiviborgo 1-1 giocata il 07/01/2023
Città di Castello – Seravezza Pozzi 1-2
Grosseto – Poggibonsi 1-2
Livorno – Flaminia Civitacastellana 2-2
Montespaccato – Terranuova Traiana 0-0
Ostia Mare – Sangiovannese 0-0
Pianese – Sporting Trestina 4-4
Tau Calcio Altopascio – Follonicagavorrano 2-1

La classifica

Pianese 40
Arezzo 37
Poggibonsi 32
Follonicagavorrano 31
Flaminia Civitacastellana 29
Livorno 27
Città di Castello 25
Seravezza Pozzi 24
Mobilieri Ponsacco 23
Sangiovannese 22
Tau Calcio Altopascio 21
Ostia Mare 20
Ghiviborgo 20
Grosseto 20
Sporting Club Trestina 19
Montespaccato 17
Orvietana Calcio 14
Terranuova Traiana 14

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected