Terza categoria, ecco le prime qualificate | MaremmaOggi Skip to content

Terza categoria, ecco le prime qualificate

Coppa Provinciale di Terza categoria, passano Atletico Grosseto 2015, Aurora Pitigliano, Marsiliana e Capalbio Scalo
Domenica 11 alle 15,30 inizia la coppa Provinciale di Terza categoria, con 2 triangolari e due accoppiamenti. Ecco la formula
Terza categoria, ecco le prime qualificate

GROSSETO. Sono promosse alla fase successiva della coppa Provinciale di Terza categoria Atletico Grosseto 2015, Aurora Pitigliano, Marsiliana e Capalbio Scalo. Ancora da decidere i due triangolari con il girone A a chiudere la seconda giornata mercoledì 21 settembre con Braccagni – Alta Maremma (inizio ore 21.30) e concludere, contemporaneamente al C, la fase eliminatoria il 19 ottobre.

Nel complesso negli accoppiamenti sono state rispettate le indicazioni dell’andata. Passa, pur soffrendo, l’Atletico Grosseto 2015 con lo Sticciano sceso in campo con grande determinazione per ribaltare la sconfitta 0-2 dell’andata. Gara vera con due espulsi, molti gialli e tensione latente. Gli uomini di Angelini trovano la rete del vantaggio nella ripresa con i padroni di casa rimasti in 10 per l’espulsione di Ndiaye (doppio giallo), ma non riescono a pareggiare restando poi in 10 per l’allontanamento di Baccetti. I padroni di casa colpiscono una traversa e un palo trovando il pari con Di Terlizzi scongiurando così gli insidiosi calci di rigore.

Formiconi mette in orbita l’Aurora Pitigliano con un tris d’autore facendo intuire che anche quest’anno è candidato alla corona di capocannoniere. A Magliano si va in bianco (0-0) per la felicità della Marsiliana qualificata con il 2-1 dell’andata.

A Orbetello Scalo succede che il Capalbio Calcio si ricorda di essere un complesso capace di tutto. Prima ribalta il capitombolo dell’andata dove gli uomini di Castriconi vinsero 1-3, quindi dal dischetto decidono il loro futuro e quello dei padrini di casa.

Gli allenatori nel dopo gara di Atletico Grosseto 2015 – Sticciano

Giuseppe Tammaro: «Lo Sticciano è stato abile a mettere la gara sui binari congeniali a trovare le due reti necessarie a pareggiare, noi siamo stati ingenui a non metterla su quelli necessari per svolgere il nostro gioco. Eravamo nervosi e non ho capito il perché. Si è sbagliato molto sotto porta e nel disegnare la partita sbagliando molto nel fraseggio. Alla fine, però, ritengo meritato il passaggio del turno». L’Atletico Grosseto 2025 ha giocato con le nuove maglie dove spicca il logo del nuovo sponsor “Nuova 123” di Federico Chiezzi.

Riccardo Angelini: «Siamo scesi in campo puntando solo a vincere, non c’erano altre soluzioni. Dopo il nostro vantaggio, con l’avversario in 10, ho creduto di potercela fare. Poi è subentrata la stanchezza, anche noi rimasti in 10 e tutto si è complicato. Preso il pari ho capito che era finita. La coppa, comunque, ci è servita a proseguire una preparazione iniziata tardi per i classici motivi di lavoro. Ho già visto dei miglioramenti che fanno ben sperare per il campionato». Una curiosità. Sticciano e Atletico Grosseto 2015 si ritroveranno di fronte anche nella gara d’esordio in campionato facendo salire a tre le partite giocate insieme in tre settimane consecutive.

ATLETICO GROSSETO 2015: Capasso, Sacca, Mallarini, Calabrese, Giglio, Culicchi, Ndiaye, Chiodi, Guida, Smaily, Perosi. A disposizione: Lardarolo, El Zanaty, Di Terlizzi, Tammaro, Caramia, Nyabaly, Setelia. Allenatore: Giusepper Tammaro.

STICCIANO: Calabro, Balde, Solinas, Khribech, Stacchini, Ginanneschi, A. Benvenuti, Vincenti, Dabo, Baccetti, L. Benvenuti. A disposizione: Bossone, Verrocchi, Salvadori, Ronca, Pascolini, Valori, Forte, Angelini. Allenatore Riccardo Angelini.

ARBITRO: Parisotto di Grosseto.

RETI: Dabo, Di Terlizzi.

NOTE: espulsi Ndiaye e Baccetti per somma di ammonizoni.

La nuova maglia dell'Atletico Grosseto
La nuova maglia dell’Atletico Grosseto

Coppa Provinciale risultati 2ª giornata

Girone A: Braccagni – Alta Maremma mercoledì 21-9 ore 20.30 (riposa Castiglionese)

Giocata: Alta Maremma – Castiglionese 0-3

Classifica: Castiglionese 3 – Braccagni e Alta Maremma 0

Girone B: Atletico Grosseto – Sticciano 1-1 (andata 2-0)

Girone C: Civitella – Paganico 2-1 (riposava Batignano Calcio 1946)

Giocata: Batignano Calcio 1946 – Civitella 2-0

Classifica: Batignano Calcio 1946 3 – Civitella 3 – Paganico 0

Girone D: Aurora Pitigliano – Semproniano 4-1 (andata 1-0)

Girone E: Maglianese – Marsiliana 0-0 (andata 1-2)

Girone F: Orbetello Scalo – Capalbio Calcio 1-3 (2-7 d.c.r.) (andata 3-1)

In neretto le squadre già qualificate al secondo turno.

La seconda fase si giocherà mercoledì 16 novembre, mercoledì 14 dicembre e mercoledì 18 gennaio 2023.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected