Si impicca a 46 anni, lo trova l’amico | MaremmaOggi Skip to content

Si impicca a 46 anni, lo trova l’amico

Per tutta la mattina non aveva risposto alle telefonate dell’uomo che è andato a cercarlo in un terreno in campagna
Vaga per 6 km, una pattuglia dei carabinieri
Una pattuglia dei carabinieri

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. Lo hanno trovato impiccato in un annesso agricolo alle spalle del borgo marinaro di Castiglione della Pescaia. La tragedia è successa questa mattina, sabato 2 aprile. 

Il cadavere dell’uomo, che ha 46 anni e che da poco era tornato a vivere a Castiglione della Pescaia è stato scoperto grazie all’allarme lanciato da un amico. L’uomo lo ha cercato per tutta la mattina, ma senza riuscire a mettersi in contatto con lui. Il quarantaseienne non ha mai risposto alle telefonate dell’amico. 

È partita la ricerca: l’uomo è andato a cercarlo e ha trovato il 46enne ormai morto. Ha dato subito l’allarme al 118 e nel terreno in campagna è arrivata un’ambulanza. Ma per lui, ormai, non c’era più niente da fare. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik