Più di 300 cessioni di droga in pochi mesi: condannato | MaremmaOggi Skip to content

Più di 300 cessioni di droga in pochi mesi: condannato

L’uomo era stato arrestato dai carabinieri: vendeva hashish e cocaina a pochi clienti che si rifornivano da lui. Sconterà un anno e 4 mesi
Una pattuglia dei carabinieri
Una pattuglia dei carabinieri

FOLLONICA. Aveva meno di dieci clienti ma li riforniva regolarmente di hashish e cocaina. E in poco più di un anno, i carabinieri della compagnia di Follonica gli hanno contestato più di 300 episodi di spaccio. 

Ora Sami Briki, 38 anni di origini tunisine, è stato condannato dalla giudice Cecilia Balsamo: sconterà un anno e 4 mesi e dovrà pagare anche una multa di 3.333 euro oltre al pagamento delle spese processuali. 

Sorpreso dai carabinieri con l’hashish

L’uomo, difeso dagli avvocati Giulio Parenti ed Enrico Roccasalvo, era stato arrestato l’11 maggio 2023 a Follonica. I carabinieri, durante un servizio anti droga, lo avevano sorpreso con con quasi 10 grammi di hashish, dai quali avrebbe ricavato 110 dosi

La sera in cui era stato fermato, i militari gli avevano trovato un cellulare che aveva continuato a squillare in continuazione. Probabilmente, a chiamare il 38enne, erano i suoi clienti. 

I militari avevano quindi acquisito i tabulati telefonici. E grazie a questi, erano risaliti ai tanti clienti, tutti italiani, dell’uomo. Sono stati loro a confermare di aver acquistato, più e più volte hashish e cocaina da Briki. 

 

 

Autore

  • Francesca Gori

    Redattrice di MaremmaOggi. Da bambina avevo un sogno, quello di soddisfare la mia curiosità. E l'ho realizzato facendo questo lavoro, quello della cronista, sulle pagine di MaremmaOggi Maremma Oggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik