Maltempo, piante e rami pericolanti in città | MaremmaOggi Skip to content

Maltempo, piante e rami pericolanti in città

Dopo il pino caduto in un giardino a Gorarella, rami pericolanti sulla ciclabile in via Meda. Il Comune al lavoro per ripristinare la sicurezza
Pini
A sinistra i rami pericolanti in via Meda, a destra l’albero caduto a Gorarella

GROSSETO. Rovesci d’acqua, raffiche di vento e temporali. Il maltempo che ha colpito la Maremma ha provocato la caduta di rami e alberi, per fortuna senza danni a persone e abitazioni.

Particolarmente colpito il capoluogo, dove qualche giorno fa un pino è caduto a Gorarella, in un giardino condominiale. 

In via Meda, invece, ci sono rami rotti e a rischio caduta sulla ciclabile, pericolosissimi per chi si trova a passare in bicicletta. 

pini
Il pino caduto a Gorarella

Il Comune al lavoro per mettere in sicurezza gli alberi

«Stiamo facendo una serie di interventi – rassicura l’assessore ai lavori pubblici Riccardo Ginnaneschi– per mettere in sicurezza alberature nella zona di Casalecci, Gorarella, via Ximenes e su tutto il territorio comunale. Provvederemo a intervenire su ogni segnalazione che riceveremo da parte dei cittadini».

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected