Occhio all'alcol: decine di pattuglie controllano le strade Skip to content

Occhio all’alcol: decine di pattuglie controllano le strade

I carabinieri di Pitigliano hanno effettuato una serie di servizi in tutta l’area. E saranno intensificati nei giorni festivi
I carabinieri a Pitigliano
I carabinieri a Pitigliano

PITIGLIANO. Saranno feste super controllate nella zona del tufo. E non solo.

Proseguono, infatti, i servizi straordinari di controllo del territorio messi in campo dai carabinieri della compagnia di Pitigliano, non solo in considerazione dell’aumentata esigenza di sicurezza in questo particolare periodo prefestivo, ma anche per rispondere ad una esigenza di prossimità alla cittadinanza che, in poche parole, chiede la presenza assidua delle pattuglie dell’arma sul territorio, per vigilare su di loro, i loro cari e i loro beni.

Venti pattuglie sul territorio

Nel corso della settimana appena trascorsa, ci sono state due operazioni di polizia, che hanno interessato prevalentemente i comuni di Arcidosso, Castel del Piano, Pitigliano, Sorano e Manciano, nel periodo 12-15 dicembre.

Un dispiegamento di forze importante, costituito da circa 20 pattuglie, impiegate in orario serale e notturno, con compiti di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio.

Particolare attenzione è stata rivolta alle frazioni, alle abitazioni isolate, ma anche ai piccoli centri dove il clima festivo può portare anche fenomeni di vandalismo, degrado e condotte pericolose alla guida, dovute all’eccessiva assunzione di alcol.

Nel corso delle attività sono stati eseguiti numerosi posti di controllo, che, nonostante le avversità climatiche, hanno permesso complessivamente di identificare circa 100 persone, controllare 50 mezzi, in alcuni casi sanzionate per violazioni al codice della strada.

Verificate anche le presenze in circa 15 locali pubblici e “raggiunte” oltre 450 abitazioni isolate.

Gli stessi servizi verranno replicati, anche in altre zone della provincia, lungo tutta la pausa festiva.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected