Nubifragio tra Vetulonia e Buriano, al lavoro per riaprire la strada Skip to content

Nubifragio tra Vetulonia e Buriano, al lavoro per riaprire la strada

Si spala via il fango dalla provinciale di Macchiascandona, preoccupazione per le previsioni meteo delle prossime ore
Gli operai della Provincia al lavoro sulla strada di Macchiascandona

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA. Dopo il violento nubifragio che si è abbattuto martedì 6 dicembre su Vetulonia e Buriano, gli operai della Provincia sono al lavoro da questa mattina, giovedì 8 dicembre, per riaprire la strada provinciale di Macchiascandona, tuttora chiusa al traffico. 

Al Bozzone, l’acqua in qualche punto ha raggiunto anche i 20 centimetri. 

Le zone di Vetulonia, Vaticino, Buriano, Bozzone, dove il Rigo fuoriuscito all’altezza di Grilli, restano le osservate speciali, anche perché la pioggia oggi dovrebbe concedere una tregua alla Maremma, ma una nuova perturbazione è attesa da venerdì 9 dicembre. 

LEGGI ANCHE

Centinaia di migliaia di euro di danni a Buriano e Vetulonia

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected