Multe, non si scappa più. Arrivano con la Pec | MaremmaOggi Skip to content

Multe, non si scappa più. Arrivano con la Pec

Comprati gli elenchi da InfoCamere. I verbali arriveranno in posta a professionisti e non solo
Vigilessa fa una multa

GROSSETO. Le multe da Grosseto arrivano via Pec.

Ovviamente a chi ha la posta elettronica certificata e l’ha comunicata a elenchi pubblici per comunicazioni e notificazioni: in sostanza tutti i professionisti, che sono obbligati ad averla per legge, ma anche chi è iscritto al registro delle imprese, pubbliche amministrazioni e gestori di servizio pubblico.

La novità semplificherà al Comune l’invio dei verbali, velocizzerà i tempi di riscossione e, al tempo stesso, eliminerà quasi completamente l’evasione.

Multe, comprati gli elenchi delle Pec da InfoCamere

Per farlo il Comune, con una determina dirigenziale firmata da Francesco Bettazzi, ha comprato gli elenchi delle Pec da InfoCamere. Questo perché il sistema consente la consultazione gratuita solo per una singola Pec, ma non fornisce tutti gli indirizzi. 

Il costo dell’operazione è di 3050 euro, iva compresa.

Ma con le multe il Comune farà in fretta a recuperarli.

 

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik