L'Opi consegna due kit stop the bleed al Comune | MaremmaOggi Skip to content

L’Opi consegna due kit stop the bleed al Comune

A ritirare gli strumenti l’assessora Minozzi. Draoli, presidente di Opi Grosseto: «Evento molto partecipato: queste conoscenze devono diventare patrimonio comune»
La consegna dei kit all’assessora Sara Minozzi

GROSSETO. Sono stati consegnati al Comune di Grosseto due Kit stop the bleed (per fermare il sanguinamento) dall’ordine delle professioni infermieristiche. A margine del convegno, aperto a tutti, che si è svolto al Museo di Storia natuale di Grosseto e dedicato alle tecniche salvavita da usare di fronte a una emorragia, il presidente di Opi, Nicola Draoli, e la consigliera Eleonora Zuffi hanno consegnato i kit all’assessora al sociale Sara Minozzi.
«Lo scopo di questo evento – dice Nicola Draoli – che è stato molto partecipato da autorità, associazioni e cittadini, è quello di accendere un primo riflettore su un intervento molto importante, da far diventare patrimonio comune insieme a quello della defibrillazione e del massaggio cardiaco precoce. Perché si tratta di tecniche di primo soccorso che possono fare davvero la differenza in caso di necessità, facendo guadagnare minuti preziosi». 

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik