Laurea in divisa per Andrea Ottaviani | MaremmaOggi Skip to content

Laurea in divisa per Andrea Ottaviani

È uno degli studenti dell’Accademia navale di Livorno che da settembre comincerà lo sprint finale per diventare sottotenente di vascello. La corona d’alloro indossata tra gli applausi dei familiari
Andrea Ottaviani il giorno della laurea con la sorella Chiara

GROSSETO. Capita di rado di vedere un laureando con la divisa bianca della Marina militare addosso. Perché la scelta che ha fatto Andrea Ottaviani, ovvero quella di entrare all’Accademia navale di Livorno, non è per nulla scontata. 

Andrea Ottaviani con i suoi compagni di camera

Invece, Andrea, la sua scelta l’ha fatta appena finite le scuole superiori. E ora ha tagliato il primo traguardo, quello della laurea triennale in Scienze marittime e navali. 

Il primo traguardo tagliato

Ad assistere alla discussione della tesi, nella prestigiosa sede dell’Accademia navale di Livorno, c’era tutta la bella e grande famiglia di Andrea Ottaviani. Il giovane ha discusso una tesi di Elettroacustica su “Sonar, evoluzione storica e utilizzo in ambito militare e possibili evoluzioni future”

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da MaremmaOggi (@maremmaoggi)

 

Ora, dopo aver tagliato il primo traguardo, il giovane militare della Marina che ha già trascorso due estati a bordo della Vespucci e della Mimbelli, partirà per 40 giorni con la barca a vela, prima di cominciare il 4° anno di Accademia. A condividere con lui la felicità della laurea, oltre ai familiari, c’erano i suoi compagni di camera e i ragazzi del corso Aghenor. 

Andrea, completato il percorso di studi con la laurea magistrale sarà sottotenente di vascello nel corpo dello Stato maggiore della Marina. All’aspirante guardiamarina, le congratulazioni di Maremmaoggi

 

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik