L'Atletico Grosseto riparte e apre agli esordienti | MaremmaOggi Skip to content

L’Atletico Grosseto riparte e apre agli esordienti

Le iscrizioni sono già aperte, l’inizio dell’attività di scuola calcio è stato programmato per il 6 settembre
L'Atletico Grosseto (immagine di repertorio)
l’Atletico Grosseto (immagine di repertorio)

GROSSETO. Grandi manovre in casa dell’Atletico Grosseto 2015. Dopo aver sostituito Paolo Di Blasi con Giuseppe Tammaro sulla panchina della prima squadra impegnata in Terza categoria, il confermato presidente Pasquale Forino ha concretizzato un’idea rimasta nel cassetto da due anni.

«La società ha deciso di aprire alla categoria Esordienti – racconta Forino – cioè ai ragazzi nati negli anni 2010-11-12 affidando il progetto al tecnico Ugo Labate. Facciamo riferimento a tutti quei giovani, che, non avendo trovato una collocazione in altri sodalizi si trovano senza un punto di orientamento. Vogliamo diventare – conclude il presidente – una società capace di insegnare calcio e, contemporaneamente, un rifugio sicuro dove divertirsi senza pressioni e singole classifiche di merito, stando simpaticamente insieme ai coetanei».

Le iscrizioni sono già aperte, ecco come fare

Le iscrizioni sono già aperte, l’inizio dell’attività di scuola calcio è stato programmato per il 6 settembre presso il campo sportivo “Mario Laurenti” in località Casotto Pescatori. Questi i numeri a cui rivolgersi: 3926488021 3519396778. Quota d’iscrizione 250 euro annui (150 al momento dell’ammissione, 100 entro dicembre 2022).

Non è compresa la spesa del kit acquistabile al Punto Sport Erreà di via della Pace 128 (telefono 0564410486) al costo di 100 euro.
L’Atletico Grosseto, oltre a Pasquale Forino, è rappresentato da Claudio Lenzini (segretario) e i dirigenti Fortunato Caso e Bernardo Pace.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected