La viola da gamba protagonista a Gerfalco | MaremmaOggi Skip to content

La viola da gamba protagonista a Gerfalco

Il festival delle Viole torna nel borgo sulle colline metallifere con grandi musicisti: è la prima rassegna dedicata a questo strumento in tutta Italia
Ars Regia Ensemble Barocco

MONTIERI. Torna il Festival della Viole di Gerfalco, arrivato alla dodicesima edizione e per la prima volta la rassegna è dedicata alla Viola da gamba. Dal 22 al 29 agosto Montieri sarà inondato di suoni melodici con la direzione artistica di Alessandro Pierini.

In programma concerti di musica barocca e rinascimentale, corsi, video e masterclass distribuiti tra il borgo di Gerfalco, Montieri e la Riserva Naturale delle Cornate, con la sua vetta a 1066 metri, nel cuore delle Colline Metallifere.

In questi scenari suggestivi si potrà tornare ad ascoltare la struggente voce di questo antico strumento che ricorda il valore del passato, della natura e dei silenzi di antichi paesi.

Pierini: «Sarà un grande evento»

«Dopo due anni di stop a causa della pandemia ripartiamo con tre ospiti di eccezione, Alberto Rasi e Roberto Bassotto il 27 agosto e Vittorio Ghielmi il 28 agosto – ha detto il direttore artistico Pierini – e vogliamo rafforzare l’idea di portare i grandi eventi nei piccoli borghi. E’ questo il cuore della rassegna. In questi due anni poi non siamo mai stati fermi ma abbiamo sperimentato un modo diverso di fare musica. Basti pensare alla bellissima esperienza dei video del progetto “I Canti della terra” in cui la musica è sempre stata protagonista ma valorizzando con le nostre note il contesto storico e naturalistico delle Cornate eseguendo brani in location davvero straordinarie».

Protagonista della rassegna sarà anche l’ensemble residente Ars Regia Ensemble Barocco del Castello di Gerfalco, nella formazione ampliata con Bianca Barsanti, soprano, Stefano Agostini, traversiere, Beatrice Bianchi, violino barocco, Alessandro Pierini, viola da gamba, Fabrizio Petrucci, contrabbasso barocco, Cristiano Cei, tiorba, liuto e chitarra barocca, Dimitri Betti, clavicembalo, Gabriele Micheli, clavicembalo.

Il programma

  • Lunedì 22 agosto alle 19 il concerto della Ars Regia Ensemble Barocco nella Chiesa di San Biagio a Gerfalco.
  • Venerdì 26 agosto alle 19 sempre nella Chiesa di San Biagio a Gerfalco concerto degli allievi accompagnati al cembalo dal maestro Dimitri Betti e la direzione del maestro Paolo Biordi.
  • Sabato 27 agosto alle 19 nella Pieve dei Santi Paolo e Michele a Montieri si svolgerà lo spettacolo “Mois Marais”, racconto in parole e musica sul grande virtuoso di Viola da gamba Martin Marais, il più grande violinista del Re Sole. Interpreti: Lorenzo Bassotto (attore) e Alberto Rasi (viola da gamba).
  • Domenica 28 agosto il concerto di chiusura, sempre alle 19, nella Chiesa di San Biagio di Gerfalco dal titolo “Voix Umaines”, l’arte di parlare con la viola con Vittorio Ghielmi (viola da gamba).

Il Festival delle Viole di Gerfalco è organizzato dal Comune di Montieri con il  sostegno del Parco Nazionale delle Colline Metallifere e della Regione Toscana e il supporto tecnico di Music Pool.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected