Il Grifone soffre ma riesce a spuntarla | MaremmaOggi Skip to content

Il Grifone soffre ma riesce a spuntarla

Sotto di un gol alla chiusura del primo tempo, nella ripresa lo scenario si illumina
La curva del Grosseto calcio allo Zecchini
Una foto dei tifosi del Grosseto

GROSSETO. Un Grifone ancora confuso e bruttino riesce a non perdere nell’allenamento congiunto con la Colligiana (Eccellenza Toscana), formazione fresca, reattiva, ordinata. Finisce 2-1 per gli uomini di Silva, ma per lunghi tratti sono i ragazzi di Deri a comandare le operazioni mettendo alla frusta un Grosseto ancora privo di idee, di coesione tra reparti, imbottito di errori in fase di appoggio. La Colligiana passa in vantaggio al 35′ complice un rigore per fallo di Bruno su Donati trasformato da Calamassi.

Nella ripresa invece della reazione biancorossa si assiste alla crescita della Colligiana capace di rubare sempre palla e ripartire con precise geometrie. Il Grifone soffre senza trovare le soluzioni ideali per rompere gli schemi avversari. Entrano Rotondo prima e Tiberi poi e lo scenario si illumina. Al 26′ Rotondo entra in area, viene agganciato, è rigore. Trasforma elegantemente Tripicchio. Il numero 9 si ripete al 30′ spedendo in fondo al sacco un diagonale apprezzabile per tecnica e potenza. Finisce qui.

Da sottolineare che al 37′ del primo tempo Bramati è uscito dopo aver subito un colpo ma fortunatamente non si tratta di niente di grave.

Il tabellino della partita

Grosseto – Colligiana 2-1 (0-1)

GROSSETO: Lazzari (1′ st Plitko; 37′ st Di Bonito); Crivellaro, Luzzetti (1′ st Cauterucci), Panza (37′ st Columbu), Scognamiglio, Bruno, Martino, Bramati (37′ Battistoni), Scaffidi (1′ st Rotondo), Cesaroni (15′ st Tiberi), Tripicchio. A disposizione: Frabotta, Natella, Veronesi, Pierreton, Demitrijs. Allenatore: Massimo Silva.

COLLIGIANA: Chiarugi, Donati, Logi, Manganelli, De Vitis, Cicali, Bartalini, Baccani, Cruz Pereira, Calamassi, Cianciolo. A disposizione: Bacciottini, Finetti, Sardelli, Mateev, Munno, Mearini, Calosi, Magnani, Grazioso. Allenatore: Alessandro Deri.

RETI: 35′ Calamassi (rig.), 26′ st Tripicchio (rig.), 30′ st Tripicchio.

Autore

  • Giancarlo Mallarini

    Collaboratore di MaremmaOggi. Ho viaggiato sulla carta stampata, ho parlato alla radio e alla televisione. Ora ho la fortuna e il privilegio di scrivere online su maremmaoggi.net. Come lavagna uso il cielo. Maremma Oggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik