Il Grifone si regala una vittoria al platino: 1-3 | MaremmaOggi Skip to content

Il Grifone si regala una vittoria al platino: 1-3

Marzierli, Cretella e Arcuri affondano il Real Querceta. Tutti i risultati e la nuova classifica, raggiunto il Livorno
Real Forte Querceta - Grosseto 1-3
Real Forte Querceta e Grosseto al calcio d’inizio

Real Forte Querceta – Grosseto 1-3 (0-2)
REAL FORTE QUERCETA (4-4-2): Gatti; Ndiaye, Michelucci (41′ st Masi), Lazzoni (1′ st Scarpa), Tognarelli; Vietina, Gabrielli, Pecchia (1′ st Dal Pino), Pegollo; Podestà, Bertipagani (1′ st Meucci). A disposizione: Luci, Bargellini, Avdillari, Morana, Chaabti. Allenatore: Francesco Buglio.
GROSSETO (3-4-2-1): Raffaelli; Saio, Schiaroli, Cretella; Macchi (45′ st Grasso), Sabelli, Bensaja (42′ st Bruni), Arcuri; Riccobono, Giustarini (26′ st Rinaldini); Marzierli. A disposizione: Chilà, Carannante, Aprili, Gianassi, Giuliani, Rotondo. Allenatore: Vitaliano Bonuccelli.
ARBITRO: Alessandro Dallagà di Rovigo; 1° assistente Guido Cucchiar di La Spezia, 2° assistente Yassine El Hamdaoui di Novi Ligure.
RETI: 5′ Marzierli, 40′ Cretella; 5′ st Pegollo, 44′ st Arcuri.
NOTE: giornata di sole, vento assente, campo in buone condizione. Ammoniti: Gabrielli, Vietina, Saio, Riccobono. Calci d’angolo: 3-7. Recupero: 3′ + 5′.

Il Grifone aggancia il Livorno 

FORTE DEI MARMI. Domenica d’oro per i colori biancorossi, che agganciano il Livorno sorpassando il Follonicagavorrano.

Giustarini parte titolare, Rinaldini siede in panchina, Cretella lavora in difesa, il resto ricalca la formazione che ha impattato con la Pianese. Trasferta delicata per il Grifone il cui compito adesso è quello di inseguire. Una salita dura e impervia.

Grifone in nero con banda biancorossa sul petto, Raffaelli in verde, Real Forte bianco e azzurro, Gatti arancione, terna in azzurro.

Subito Marzierli

Cretella devia di testa l’angolo battuto da Giustarini (2′). Al 5′ Grosseto in vantaggio con Marzierli, che riprende un bel assist di Arcuri mettendo fuori causa Gatti, 0-1. Partenza lanciata dei biancorossi. Buona situazione per Giustarini chiuso poi dalla difesa (16′). Reagisce il Real conquistando un angolo al 17′ sugli sviluppi del quale Pegollo si esibisce in una rovesciata senza esito.

I padroni di casa spingono arrivando al secondo corner dopo il quale si accende una mischia in area del Grosseto (20′), che poi riesce a liberare. Situazione che si ripete al 22′ con un colpo di testa respinto in volo da Raffaelli. Giustarini, subito dopo, fa partire un missile che accarezza la traversa (23′).

A questo punto il Grifone rialza il baricentro, Marzierli si fa respingere da Galli il tiro calciato da breve distanza (27′). Alla mezz’ora Podestà si libera al limite, la bella conclusione risulta leggermente alta. Gara vivace e combattuta. Sabelli recupera palla, si accentra, il tiro è bloccato da Galli (37′). Il Grosseto attacca con due punte, Marzierli – Giustarini, con Riccobono rifinitore. Sabelli devia di testa (39′) Galli vola per mettere in angolo.

Raddoppia Cretella, poi Arcuri

Il raddoppio dei biancorossi giunge al 40′ quando Cretella, sfruttando una serie di colpi di testa, sempre di testa insacca alle spalle di Gatti, 0-2. Quindi si va al riposo.

Ripresa. Padroni di casa subito avanti. Riapre le ostilità un colpo di testa alto di Scarpa (1′). Accorcia il Real con Pegollo al minuto 5′, diagonale che punisce Raffaelli, fase difensiva non perfetta,1-2.

Grifone vicinissimo al terzo gol con Marzierli che devia debolmente davanti porta permettendo l’intervento di Gatti(14′). Giustarini si infila in area, conclude centralmente, Gatti risolve (20′). Riccobono trova lo spazio per concludere (24′), Gatti devia in tuffo. Padroni di casa alla ricerca del pari, Grifone guardingo e pronto a partire in contropiede (29′). Rinaldini al cross (31′) sul secondo palo Marzierli colpisce di testa, alto.

Terzo gol (44′) del Grifone con Arcuri che riprende un rasoterra di Macchi, 1-3. Da sottolineare il debutto in biancorosso di Filippo Grasso.
Successo meritato.

Risultati e classifica, serie D, girone E

  • Ghiviborgo – Vivialtotevere Sansepolcro 4-2
  • Livorno – Figline  1-1
  • Mobilieri Ponsacco – Tau Calcio Altopascio 2-2
  • Pianese – Orvietana Calcio 1-1
  • Poggibonsi – Seravezza Pozzi Calcio 1-1
  • Real Forte Querceta – Grosseto 1-3
  • San Donato Tavarnelle – 3-1
  • Sangiovannese – Cenaia 1-0
  • Sporting Club Trestina – Follonicagavorrano 1-0

 

  • Pianese 33
  • Seravezza Pozzi Calcio 32
  • Livorno 28
  • Grosseto 28
  • Follonicagavorrano 27
  • Tau Calcio Altopascio 24
  • Ghiviborgo 21 (*)
  • Figline 21
  • San Donato Tavarnelle 21
  • Sporting Club Trestina 20
  • Poggibonsi 16
  • Orvietana Calcio 15 (*)
  • Aquila Montevarchi 13
  • Sangiovannese 12
  • Vivialtotevere Sansepolcro 11
  • Real Forte Querceta 8
  • Mobilieri Ponsacco 7
  • Cenaia 5
  • (*) una partita in meno
     

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati