Il figlio di Occhetto ucciso da un infarto a 52 anni | MaremmaOggi Skip to content

Il figlio di Occhetto ucciso da un infarto a 52 anni

Il figlio dell’ultimo segretario del Pci ha visto suo padre per l’ultima volta nella loro casa di Montiano, poi si erano salutati alla stazione di Grosseto
Malcolm e Achille Occchetto

MAGLIANO IN TOSCANA. Si sono salutati alla stazione di Grosseto, il 25 settembre. Dopo le elezioni nelle quali ha vinto il centrodestra. Nemmeno un mese dopo, la più brutta delle notizie: un figlio di 52 anni ucciso da un infarto, a Las Palmas, dove aveva raggiunto il fratello per lavoro. 

E l’annuncio di quella morte dato dal primo segretario del Pds, Achille Occhetto, su Facebook, lascia impietrita anche una parte della Maremma, quella della Capitana, dove la famiglia Occhetto ha una casa sulla strada che da Montiano porta a Scansano

È stato proprio lì che padre e figlio si sono visti per l’ultima volta. Malcolm Occhetto, primogenito del segretario del Pds avuto dalla prima moglie di lui, l’attrice italo-somala Elisa Kadigia Bove

L’ultimo abbraccio alla stazione di Grosseto

«Mio figlio Malcom mi ha accompagnato a votare. Poi dalla mia casa di campagna, a Montiano di Maremma, ci siamo salutati alla stazione di Grosseto. Mi ha detto: voto anch’io e parto». Babbo Achille lo avrebbe raggiunto a breve, a Las Palmas, dove Malcolm insieme al fratello Massimiliano gestiva una libreria. 

 

È stato lui, l’ultimo segretario del Pci, a dare la notizia su Facebook. «Mio figlio Malcom è stato stroncato da un infarto a Las Palmas. Lo comunico impietrito e con indicibile dolore ai suoi amici». 

A Montiano, dove l’ex segretario del Pds trascorre buon parte dell’anno, Malcolm capitava spesso. Ed è proprio alla stazione di Grosseto che padre e figlio si sono abbracciati per l’ultima volta. 

 

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik