Grifone, Marzierli gol ma non basta. Ancora un pari | MaremmaOggi Skip to content

Grifone, Marzierli gol ma non basta. Ancora un pari

Al 10′ del secondo tempo Marzierli sblocca la situazione bruciando la difesa avversaria, le fiamme si spengono al 40′ con il tiro di Alagia
Grosseto-Pianese, Marzierli festeggiato dopo la rete 1-0
Grosseto-Pianese, Marzierli festeggiato dopo la rete 1-0

Grosseto – Pianese 1-1 (0-0)

GROSSETO (3-4-2-1): Raffaelli; Saio, Schiaroli, Cretella; Macchi (21′ st Gianassi), Sabelli (26′ st Carannante), Bensaja, Arcuri; Riccobono (23′ st Bruni), Rinaldini (33′ st Giustarini); Marzierli (35′ st Rotondo). A disposizione: Chilà, Giuliani, Guadalupo, Grasso. Allenatore: Vitaliano Bonuccelli.
PIANESE (3-4-3): De Fazio; Gagliardi, Polidori, Remy; Boccadamo (29′ st Papini), Proietto (29′ st Alagia), Ledonne, Simeoni; Kouko, Mignani (44′ st Miccoli), Liso. A disposizione: Borghini, Pinto, Lo Porto, Monanni, Tognetti, Caldarulo. Allenatore: Fabio Prosperi.
ARBITRO: Alessandro Recchia di Brindisi; 1° assistente Giuseppe Rizzi di Barletta, 2° assistente Gianmarco Spagnolo di Lecce.
RETI: 10′ st Marzierli, 40′ st Alagia
NOTE: giornata di sole, vento assente, terreno in buone condizioni. Prima del fischio iniziale la bella coreografia della sfilata del settore giovanile biancorosso insieme alle società affiliate. Spettatori 2000 circa. Ammoniti: Riccobono, Bensaja, Ledonne, il tecnico Prosperi Calci d’angolo: 5-2. Recupero: 0′ + 5′.

GROSSETO. Finisce con un pareggio (1-1), l’ennesimo, la sfida con la Pianese. Il Grifone non riesce più a vincere e un punto non fa classifica e nemmeno morale.
Grifone vestito di rosso, Raffaelli verde, Pianese in nero, De Fazio azzurro, terna in giallo lampante. Arcobaleno sullo Zecchini.

Grosseto -Pianese, la partita

Cretella tallona il pericoloso Mignani, sul fronte opposto Polidori insegue Marzierli. Pianese aggressiva (8′), Grifone più compassato. Colpo di testa di Polidori su azione d’angolo, blocca Raffaelli (11′). Un rimpallo (13′) favorisce la Pianese che arriva al diagonale di Kouko, largo.

Replica il Grifone che conquista il primo corner (14′) sugli sviluppi del quale Rinaldini tira forte ma alto. I ragazzi di Prosperi giocano in scioltezza, manovrando in velocità, pressando alto e anticipando. Kouko ci riprova al 17′, traiettoria centrale fermata da Raffaelli. Si gioca di più nella metà campo biancorossa (19′). la capolista fa densità al centro, nei duelli personali è spesso vincente (23′).

Grosseto-Pianese, la curva biancorossa
Grosseto-Pianese, la curva biancorossa

I biancorossi trovano difficoltà per illuminare il proprio gioco dovendo stare sulla difensiva o ritornare indietro. Uscita volante di De Fazio (29′) per deviare di pugno un buon cross di Cretella dalla sinistra. Il settore meno funzionante del Grifone resta quello di centrocampo. A questo vanno sommati i troppi errori dei singoli e la troppa distanza tra i reparti. Pianese reattiva nel riconquistare palla. Mignani prova la rovescia in area, difesa incapace di allontanare la minaccia, tiro finale alto (34′). La partita dei biancorossi ricalca quelle passate e insipide.

Nuova uscita in tuffo di De Fazio per bloccare un rasoterra nell’area piccola (37′). La sfera sembra bruciare nei piedi del Grifone incapace prima di ragionare poi di impostare. Sul tramonto del tempo il Grifone sembra risvegliarsi (40′) alzandosi con più continuità in avanti. Al 41′ Arcuri mette a lato da buona posizione in area. Un acuto confortante tra la nebbia e il disordine generale. Mignani sfugge di nuovo a Cretella finalizzando con un tiro fuori (43′).

Grosseto-Pianese, occasione per il Grosseto
Grosseto-Pianese, occasione per il Grosseto

Finisce il primo tempo, l’intervallo è ricco di domande insieme ai dubbi.

Nella ripresa arriva subito l’angolo per il Grifone, Schiaroli devia fuori di poco (3′). Riccobono colpisce un pallone rimbalzante in area (7′) De Fazio blocca a terra. Punizione di Ledonne (9′) palla di poco alta.

Il gol del vantaggio

Poi il lampo, la folgore, il tuono al 10′: Marzierli riceve palla quasi al limite, si gira inventando un diagonale secco, che trova lo specchio e si insacca alla destra di De Fazio, 1-0.

Lo Zecchini si risveglia dal letargo, come il Grifone. La Pianese colpisce il palo al 15′ con Mignani, dando il segnale di essere viva, vegeta, disposta a lottare. Entra Bruni (23′) a marcare Mignani, Cretella ritrova il centrocampo. Sale Remy, va al tiro, largo (28′).

Grosseto-Pianese, Marzierli festeggiato dopo la rete 1-0
Grosseto-Pianese, Marzierli festeggiato dopo la rete 1-0

Il gol del pareggio

La Pianese raggiunge il gol al minuto 40: azione di Boccadamo sulla destra, rasoterra al centro dove Alagia, attestato sul secondo palo, fulmina Raffaelli, 1-1.

Finisce qui.

 

Alagia pareggia per la Pianese (1-1)
Alagia pareggia per la Pianese (1-1)

LE IMMAGINI DELLA PARTITA

 

 

I risultati delle partite

  • Figline – Sangiovannese 2-0
  • Follonica Gavorrano – Poggibonsi 2-0
  • Grosseto – Pianese 1-1
  • Montevarchi – Livorno 0-1
  • Orvietana – San Donato 0-3
  • SC Cenaia – Trestina 1-5
  • Seravezza Pozzi – Mobilieri Ponsacco 4-2
  • Tau – Ghivizzano Borgo 1-0
  • Vivi Altotevere – Real Forte Querceta 0-0

Classifica

  1. Pianese 32
  2. Seravezza Pozzi Calcio 31
  3. Follonicagavorrano 27
  4. Livorno 27
  5. Grosseto 25
  6. Tau Calcio Altopascio 23
  7. Figline 20
  8. Ghiviborgo 18*
  9. San Donato Tavarnelle 18
  10. Sporting Club Trestina 17
  11. Poggibonsi 15
  12. Orvietana Calcio 14*
  13. Aquila Montevarchi 13
  14. Vivialtotevere Sansepolcro 11
  15. Sangiovannese 9
  16. Real Forte Querceta 8
  17. Mobilieri Ponsacco 6
  18. Cenaia 5
    * una partita in meno

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati