Grifone: la missione è scaldare il solstizio d'inverno | MaremmaOggi Skip to content

Grifone: la missione è scaldare il solstizio d’inverno

Il Grosseto giovedì 21 alle 15 allo Zecchini con il Montevarchi. Arriva un nuovo difensore di grande esperienza
Francesco Russo e Saymon Sclano, gli ultimi due arrivati in casa Grosseto (foto Noemy Lettieri per Grosseto 1912)
Francesco Russo e Saymon Sclano, gli ultimi due arrivati in casa Grosseto (foto Noemy Lettieri per Grosseto 1912)

GROSSETO. Oggi, giovedì 21, giorno prima del solstizio d’inverno (quest’anno è venerdì 22 dicembre) il Grifone scende in campo con l’Aquila Montevarchi per chiudere il girone di andata.

Sfida tra pennuti dallo sguardo fiero, rostro contro rostro. L’uccellaccio è quarto, l’avversario dodicesimo, in mezzo 14 punti di differenza, che lo Zecchini dovrà giustificare e cercare di ingrassare per dare maggiore sostanza alla graduatoria, giudice unico del tracciato biancorosso.

Orvieto ha significato l’ottavo successo stagionale, secondo in trasferta, in un quadro generale disegnato da sette nulli (due interni) per collocare il Grifone al primo posto del girone E come squadra col maggiore numero di pareggi. A lusingare il sommario ci pensa lo zero, unico del girone, alla casella delle sconfitte esterne.

Grifone, arrivano rinforzi

L’Umbria, inoltre, ha applaudito l’esordio di Romairone e non solo per la rete da tre punti. La nuova punta si è mossa con efficiente razionalità aprendo spiragli di incoraggiamento al settore avanzato per adesso piuttosto magro in fatto di gol.

Anche la difesa è stata rafforzata. Infatti è stato perfezionato il trasferimento a titolo definitivo dal Gelbison di Francesco Russo (Napoli, 13 maggio 1993) difensore centrale con esperienza da vendere in serie D, categoria nella quale vanta oltre 200 partite ufficiali.

Il centrale mancino ha giocato nella prima porzione di campionato con la formazione rossoblù della provincia di Salerno nel girone H, venendo impiegato con estrema regolarità.

Nel biennio 2021-2023 ha conquistato una duplice vittoria dei playoff di girone, dapprima con il Francavilla nella stagione 2021-2022 e successivamente in maglia Nardò nell’annata successiva, rappresentando un punto fermo della retroguardia in entrambe le esperienze.

Nel suo curriculum chilometrico spiccano inoltre trascorsi in forza all’Altamura, al Castrovillari, al San Teodoro e alla Maceratese. Russo si segnala per le sue doti in fase di costruzione di gioco e di anticipo sugli attaccanti avversari.

Anche un giovanissimo portiere, nostrano, si è accasato in casa del Grifone. Il sodalizio si è assicurato le prestazioni sportive di Saymon Sclano, promettente calciatore classe 2007 in forza negli ultimi due anni nelle formazioni Under 15-16-17 del Bologna. L’estremo difensore, di origini brasiliane, ma nato a Orbetello, ha fatto anche parte del settore giovanile della Pianese, dopo aver mosso i primi passi nel Porto Ercole.

Ancora una volta il portiere Raffaelli (2005) spicca nella graduatoria delle parate dal più alto coefficiente di difficoltà dello scorso week-end, confermandosi per la seconda settimana consecutiva tra i protagonisti.

La prodezza dell’estremo difensore biancorosso sul tiro a botta sicura di Orchi, calciatore dell’Orvietana, è stata infatti inserita dall’ufficio stampa della Lega Nazionale Dilettanti nella top ten degli interventi salva risultato.

Il regalo della società agli abbonati

Per evidenziare l’affetto verso gli abbonati il sodalizio di Giovanni Lamioni ha pensato ad un regalo per le festività natalizie. Ai 429 sottoscrittori del tagliando stagionale la società regalerà infatti durante la partita Grosseto-Aquila Montevarchi, in programma giovedì 21 dicembre 2023 (ore 15.00), un gadget personalizzato in tema Grifone.

Ritirare l’omaggio sarà molto semplice: basterà esibire al personale incaricato la tessera stagionale plastificata ed elettronica presso gli appositi punti di raccolta che saranno allestiti allo stadio Zecchini in corrispondenza del settore di riferimento del singolo tifoso abbonato.

Gli abbonamenti delle aziende partner del Grosseto, che non saranno compresi nell’iniziativa di giovedì, saranno invece associati ad un’altra forma di regalo natalizio promossa dalla società.

Le scuse di Vetrini

Non possono passare in secondo piano le scuse di Filippo Vetrini rivolte alla tifoseria dopo il battibecco in tribuna al termine della gara persa contro il San Donato Tavarnelle. Chiedere scusa non è mai facile, riuscire a proporle significa superare ostacoli, che in molti ritengono invalicabili. Il direttore generale biancorosso, invece, ci ha messo la faccia e il cuore.

Al termine della gara con l’Aquila Montevarchi ci sarà la conferenza stampa (aperta a tutti) di Giovanni Lamioni.

I convocati di Bonuccelli

I venti convocati dal tecnico Bonuccelli: Aprili, Arcuri, Bensaja, Carannante, Cretella, Gianassi, Grasso, Macchi, Marzierli, Passalacqua, Picchi, Raffaelli, Riccobono, Rinaldini, Romairone, Rotondo, Russo, Sabelli, Schiaroli, Sclano.

Risultati 17ª giornata serie D girone E

Cenaia – Mobilieri Ponsacco 2-2
Figline – Poggibonsi 0-0
Follonicagavorrano – Ghiviborgo 2-2
Livorno – Orvietana Calcio 1-0
Sangiovannese – Sporting Club Trestina 0-0
Seravezza Pozzi Calcio – Real Forte Querceta 1-1
Tau Calcio Altopascio – Pianese 0-0
Vivialtotevere Sansepolcro – San Donato Tavarnelle 2-1
Giovedì 21 dicembre (ore 15)
Grosseto – Aquila Montevarchi (Davide Testoni di Ciampino; 1° assistente Antonio Bruno di Lanciano, 2° assistente Benedetta Bologna di Vasto)
Classifica
Pianese 36
Seravezza Pozzi Calcio 35
Follonicagavorrano 34
Livorno 32
Grosseto 31*
Tau Calcio Altopascio 31
Ghiviborgo 29
Sporting Club Trestina 27
Figline 25
San Donato Tavarnelle 24
Poggibonsi 20
Aquila Montevarchi 17*
Vivialtotevere Sansepolcro 16
Orvietana Calcio 15
Sangiovannese 14
Real Forte Querceta 9
Cenaia 9
Mobilieri Ponsacco 8
* una partita in meno

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati