Giovane arrestato con 70 grammi di cocaina | MaremmaOggi Skip to content

Giovane arrestato con 70 grammi di cocaina

Da tempo gli agenti della polizia municipale stavano tenendo d’occhio la zona dopo un altro sequestro di droga. Il ragazzo è stato portato in carcere in attesa della convalida
La polizia municipale con l’unità cinofila (foto d’archivio)

GROSSETO. È bastato aspettare il tempo necessario per svolgere le indagini per mettere le mani su 70 grammi di cocaina e far scattare così le manette ai polsi di un ragazzo di origini tunisine, arrestato nella serata di mercoledì 24 gennaio dagli agenti della polizia municipale

Le pattuglie, da tempo, avevano cominciato a tenere sotto controllo la zona tra via della Pace e via Capodistria, dove, già nel marzo 2022 fu fatto un sequestro di droga e furono fermati quattro giovani. 

Arrestato e portato in carcere

Il ragazzo trovato con 70 grammi di cocaina, è stato portato in carcere. Difeso dall’avvocato Giulio Parenti del foro di Pisa, ha incontrato nel pomeriggio il suo legale in via Saffi.

Venerdì 26 gennaio è fissata in tribunale l’udienza di convalida dell’arresto, di fronte al giudice per le indagini preliminari. 

Probabilmente, il ragazzo che è stato arrestato dalla polizia municipale, risponderà alle domande del giudice. Arrivato in Italia da pochi mesi, il ragazzo avrebbe spiegato al suo avvocato che la droga sequestrata non era sua. 

E anche che sarebbe stata trovata distante da dove si trovava lui in quel momento. 

 

 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati