Gavorrano piange il "suo" Riccardino" | MaremmaOggi Skip to content

Gavorrano piange il “suo” Riccardino”

L’uomo era appena rientrato a Bagno di Gavorrano da Roma, dove era vissuto per circa 30 anni
Riccardo Pusceddu
Riccardo Pusceddu

GAVORRANO. Era appena tornato a vivere a Bagno di Gavorrano, dopo circa 30 anni durante i quali aveva abitato a Roma. Riccardo Pusceddu, per tutti “Riccardino” è deceduto ieri, 22 settembre, all’età di 57 anni all’ospedale di Massa Marittima, dove era ricoverato da qualche giorno.

Riccardo si era trasferito nella capitale negli anni ’90, ma di recente aveva deciso di tornare nel suo paese natio, in casa con l’anziana madre, per ritrovare l’affetto di tanti amici e conoscenti che non lo avevano dimenticato. 

Succede così nei paesi piccoli, come Bagno di Gavorrano, dove tutti si conoscono e, soprattutto, mantengono inalterato il legame nel tempo, anche se fisicamente lontani.

Così è stato per Riccardino, la cui scomparsa ha colto tutti di sorpresa e ha lasciato nello sconforto. Basta leggere i commenti al post che ne annuncia la scomparsa, sul profilo facebook dell’ex sindaco di Gavorrano, Mauro Giusti, che con Pusceddu aveva mantenuto negli anni una vera e propria amicizia epistolare.

I funerali, domani, 24 settembre alle 10, nella chiesa di Bagno di Gavorrano.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected