Ladri in casa nel pomeriggio: è allarme furti | MaremmaOggi Skip to content

Ladri in casa nel pomeriggio: è allarme furti

Alla vista della portafinestra sfondata, si è sommata quella degli interni, completamente a soqquadro. Rubato il contenuto della ciotola svuotatasche e un orologio
Una foto della portafinestra sfondata per entrare

MANCIANO. Colpiscono nel pomeriggio e mettono a soqquadro la sua abitazione. Stefano, che abita a Marsiliana, tornato da lavoro la sera di venerdì 4 febbraio, si è trovato davanti la portafinestra della sua villetta sfondata. Una volta entrato ha trovato uno scenario visto forse solo nei film. Una casa totalmente messa a soqquadro da chi evidentemente ha voluto cercare in ogni angolo qualcosa di prezioso. «Ho impiegato il fine settimana per lavare tutto quello che avevano ribaltato, ho fatto 8 lavatrici. Hanno portato via quello che c’era in una ciotola svuotatasche, lì hanno trovato 5 euro, hanno preso quelli, poi hanno portato via un piccolo orologio di mio figlio».

Proprio lui, il figlio minorenne, è stata la prima preoccupazione di Stefano: «Ho cercato di tenergli da subito lontano dagli occhi lo stato della casa, ma ha comunque visto, si è molto preoccupato e ci vorrà del tempo perché si senta sicuro come prima».

Dopo l’intervento dei carabinieri della stazione di Saturnia avvenuto subito nella stessa giornata, Stefano cerca di avvertire gli abitanti vicini: «Era ricapitato nella stagione più turistica qualche caso simile, non proprio qui però. Un furto così per un borghetto tranquillo come quello di Marsiliana è raro, spero non sia l’inizio di altri. Invito tutti a stare più attenti. A volte lasciavo la finestra chiusa e basta, ora toccherà chiudere sempre anche le persiane».

Autore

  • Federico Catocci

    Nato a Grosseto, pare abbia scelto quasi da subito di fare l’astronauta, poi qualcosa deve essere cambiato. Pallino fisso, invece, è sempre rimasto quello della scrittura. In redazione mi hanno offerto una sedia che a volte assomiglia all’Apollo 11. Qui scrivo, e scopro. Maremma Oggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik