Estate senza linea telefonica, hotel in crisi | MaremmaOggi Skip to content

Estate senza linea telefonica, hotel in crisi

Dall’inizio di giugno nel resort della cittadina etrusca un guasto ha messo in crisi la struttura. Vani i reclami: il tribunale fissa l’udienza
L’hotel Vetluna

VETULONIA. L’Hotel Resort Vatluna a Vetulonia, è da un paio di mesi senza linea telefonica: un guaio per la struttura ricettiva che domina la cittadina etrusca e che sta mettendo in grave crisi gli affari e la stessa clientela.

La situazione va avanti purtroppo dai primi di giugno e sembra non trovare soluzione: a nulla sono purtroppo valsi i reiterati solleciti effettuati al servizio clienti di Telecom Italia. Nessun tecnico si è recato presso l’Hotel Vatluna a cercare di risolvere il guasto, anzi pare che fino a settembre non ci saranno novità.

Il proprietario: «Una situazione assurda»

«Abbiamo ormai perso le speranze di veder risolto il guasto in tempi brevi – racconta un affranto Duccio Boschi, titolare del resort – È una situazione assurda, quasi kafkiana. All’inizio di giugno abbiamo riscontrato che la linea telefonica non funzionava, e avvisato Telecom. Purtroppo però ci è stato risposto, dopo molte sollecitazioni, che non sarebbero intervenuti prima della fine di agosto. Per noi è un danno evidente, anche d’immagine. Sappiamo benissimo dov’è il problema, e cosa serve. Ma probabilmente secondo Telecom intervenire a Vetulonia, per pochi clienti, è forse antieconomico».

Nell’hotel lavorano cinque o sei persone e gestire le tante problematiche senza il telefono non è così semplice. La struttura ha dato mandato all’avvocato Riccardo Cavezzini di procedere ad un ricorso d’urgenza, ma la causa sarà discussa solo a fine agosto. Anche i clienti presenti all’interno della struttura si stanno lamentando per l’impossibilità di poter fruire della linea telefonica.

Senza dimenticare che l’impossibilità di ricevere chiamate, impedisce ai potenziali clienti di contattare l’hotel e di prenotare un soggiorno presso la struttura.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati