Il Covid fa un'altra vittima, ricoveri stazionari | MaremmaOggi Skip to content

Il Covid fa un’altra vittima, ricoveri stazionari

È un uomo di 77 anni, di Grosseto. Stazionari i ricoveri, sale il tasso di positività
Un tampone per il covid
Tampone covid

GROSSETO. Non si ferma l’escalation dei morti a causa del Covid, che ieri, 10 febbraio, ha fatto un’altra vittima. È un uomo di 77 anni, di Grosseto, vaccinato e affetto da altre gravissime patologie, ricoverato dal giorno prima nell’area Covid dell’ospedale Misericordia.

I ricoveri sono stazionari rispetto a ieri: secondo da 47 a 44 i letti occupati in area Covid, ma salgono da 4 a 6 in terapia intensiva. I pazientiCovid per caso” al Misericordia sono 18 e 4 sono ricoverati nella bolla Covid a Orbetello.

I contagi calano da 337 a 302, ma su un numero più basso di tamponi processati (2.210 contro i 2.664 del giorno precedente), con il tasso di positività che sale dal 12,6% al 13,6%.

I guariti sono 681 mentre i positivi in carico alla Asl salgono a 4.500. I contatti stretti sono 1.113

I casi comune per comune

Ecco la situazione nei comuni aggiornata alle 24 del 10 febbraio:

  • Grosseto 126
  • Monte Argentario 23
  • Follonica 18
  • Manciano 17
  • Orbetello 14
  • Massa Marittima e Roccastrada 12
  • Scansano 10
  • Gavorrano e Castiglione della Pescaia 9
  • Capalbio e Scarlino 8
  • Arcidosso e Civitella Paganico 6
  • Montieri 5
  • Sorano 4
  • Campagnatico e Castel del Piano 3
  • Castell’Azzara e Roccalbegna 2
  • Magliano in Toscana, Santa Fiora, Isola del Giglio, Pitigliano e Cinigiano 1

Autori

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli
  • Lina Senserini

    Redattrice di MaremmaOggi. Laurea in Lettere moderne, giornalista dal 1995. Dopo 20 anni di ufficio stampa e altre esperienze nel campo dell’informazione, sono tornata alle "origini" prima sulla carta stampata, poi sulle pagine di MaremmaOggi. Maremma Oggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik