Contro le alluvioni ecco il nuovo ponte a Capalbio | MaremmaOggi Skip to content

Contro le alluvioni ecco il nuovo ponte a Capalbio

Il nuovo ponte a Capalbio realizzato con i fondi del Pnrr sul fosso del Chiarone. Servirà a ridurre il rischio idrogeologico
Il taglio del nastro del nuovo ponte a Capalbio, sul fosso del Chiarone
Il taglio del nastro del nuovo ponte a Capalbio, sul fosso del Chiarone

CAPALBIO. Aperto il nuovo ponte a Capalbio, sul fosso del Chiarone.

Si è svolta questa mattina, venerdì 3 marzo, l’inaugurazione del ponte sul fosso del Chiarone a Pescia Fiorentina, nel comune di Capalbio, alla presenza della giunta comunale, di alcuni membri del consiglio e di molti cittadini capalbiesi.

Chelini: «Risolto il problema degli allagamenti»

«Si tratta del primo progetto – commenta il sindaco Gianfranco Chelini – conclusosi con i fondi del Pnrr e ciò ci rende particolarmente orgogliosi, considerando che la performance è stata anche premiata con un ulteriore contributo dal governo nazionale».

«Con l’intervento, inoltre, abbiamo risolto un problema annoso per Pescia Fiorentina, quello del rischio idrogeologico e degli allagamenti. Questo genere di operazioni è sempre più fondamentale e nevralgico, considerando soprattutto i tristi episodi avvenuti nel nostro Paese, come per esempio nel caso di Ischia».

Le operazioni, svolte dalla ditta Albanesi, hanno previsto prima la demolizione della precedente opera e la costruzione di una struttura nuova, ampliando così la carreggiata stradale e facilitando il regolare deflusso delle acque. Sono stati installati inoltre i guardrail.

«Questa è la seconda inaugurazione – dichiara Marzia Stefani, assessore con delega ai lavori pubblici – delle cinque opere che presenteremo nei prossimi giorni. La nostra amministrazione prosegue nel suo cammino di messa in sicurezza e modernizzazione delle strade, consegnando alla comunità una viabilità sempre più sicura».

Angelo Mancini, Marzia Stefani, Gianfranco Chelini, Giovanni Piccinini e Patrizia Puccini
Angelo Mancini, Marzia Stefani, Gianfranco Chelini, Giovanni Piccinini e Patrizia Puccini

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik