Ciclista travolto dall'auto: muore 3 mesi dopo l'incidente | MaremmaOggi Skip to content

Ciclista travolto dall’auto: muore 3 mesi dopo l’incidente

Lo scontro era avvenuto poco dopo le 9 di giovedì 5 ottobre: era intervenuto anche Pegaso. Le condizioni dell’uomo investito erano apparse subito gravissime
Ciclista travolto sulle Collacchie
L’incidente sulla strada delle Collacchie, il 5 ottobre 2023

MARINA DI GROSSETO. Il ciclista era stato travolto da un’auto con al volante un turista tedesco, in vacanza con la moglie. Aliviero Nannotti, sulla sua bici rossa, era stato colpito dall’automobile mentre stava viaggiando sulla strada delle Collacchie, in direzione di Marina di Grosseto, all’altezza dell’incrocio con via Montecristo.

L’incidente era successo poco dopo le 9 di giovedì 5 ottobre 2023

L’arrivo di Pegaso e la corsa all’ospedale

Il ciclista, originario di Torrita di Siena (SI), durante la brutta caduta, aveva sbattuto violentemente la testa. Sull’asfalto, infatti, era rimasta una grossa chiazza di sangue.

Con la polizia municipale a soccorso dell’uomo era arrivato anche l’elisoccorso Pegaso, atterrato nei terreni che costeggiano la provinciale dove l’ambulanza aveva accompagnato il ciclista, apparso da subito in gravissime condizioni.

Da lì ha avuto inizio la corsa contro il tempo. Le procedure di rianimazione sull’uomo hanno anticipato l’immediato trasporto verso l’ospedale di Siena.

Oggi, 19 gennaio, è arrivata la notizia del decesso del ciclista. Aliviero Nannotti, purtroppo non ce l’ha fatta.

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati