Castel del Piano, rinviato il Palio. L'attesa nelle contrade Skip to content

Castel del Piano, rinviato il Palio. L’attesa nelle contrade

La pioggia ha rovinato la pista, si corre domenica alla stessa ora. Ecco le monte definitive, novità nelle scelte delle contrade
La seconda prova del Palio di Castel del Piano (foto Renzo Bonelli)

CASTEL DEL PIANO. A causa del maltempo il Palio di Castel del Piano e tutte le attività ad esso collegate quali il corteo storico della mattina con la sbandierata, le benedizioni dei cavalli, il corteo del pomeriggio, la tombola e i fuochi artificiali previste sono state rinviate a domenica 11 settembre, con gli stessi orari di giovedì.

La decisione è stata presa dall’Amministrazione comunale di concerto con il magistrato per la tutela del Palio e le 4 contrade.

«Visto lo svolgimento della tradizionale fiera del 9 settembre e la necessità di intervenire pesantemente sul tracciato, che ha subito gravi danni a causa del temporale che si è abbattuto sul nostro Comune e le cattive condizioni meteo previste per tutta la giornata odierna, si ritiene essenziale un lavoro importante che necessiterà di non meno di 2 giorni, per cui la prima data disponibile risulta essere domenica 11 settembre».

Palio di Castel del Piano, le monte definitive

Intanto, rispetto a quanto pareva due giorni prima del Palio, ci sono state delle novità nelle monte. Ecco quelle ufficiali, il mossiere sarà l’esperto Andrea Calamassi.

  • Monumento – Tout Beau e Luigi Bruschelli detto Trecciolino;
  • Borgo – Veranu e Carlo Sanna detto Brigante;
  • Storte con Uan King e Antonio Siri detto Amsicora;
  • Poggio con  Zentiles e Alessio Migheli detto Girolamo

Intanto mercoledì 7 è andato in scena il Memorial Gastone Pioli: ha vinto Federico Fabbri su Zeniata.

Palio di Castel del Piano, Federico Fabbri con Susanna
Palio di Castel del Piano, Federico Fabbri con Susanna (foto Renzo Bonelli)

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected