Cadono calcinacci all'ingresso della scuola | MaremmaOggi Skip to content

Cadono calcinacci all’ingresso della scuola

Il sindaco fa transennare l’area: lasciato un corridoio per accedere alle aule. La rabbia dei genitori: «È pericoloso»
L’area transennata e il buco che si è aperto sul tetto dell’ingresso

CAMPAGNATICO. Non c’è pace alla scuola primaria di Campagnatico. Dopo mesi passati a combattere con l’impianto di riscaldamento, lunedì 25 marzo il sindaco Elismo Pesucci è stato avvisato dalla preside che parte del tetto dell’ingresso stava crollando

Le transenne all’ingresso della scuola di Campagnatico

Sono state le bidelle della scuola elementare a vedere, appena arrivate, i calcinacci per terra proprio all’ingresso del plesso e il soffitto danneggiato. 

Una perdita d’acqua, ha infatti provocato il distacco di parte del solaio. I calcinacci, per fortuna, non hanno colpito nessuno. 

Zona transennata 

Il primo cittadino di Campagnatico, Elismo Pesucci, si è presentato a scuola per vedere cosa stesse succedendo. L’area al momento è stata transennata, lasciando un corridoio per accedere alla scuola

A transennare l’area sono stati gli operai del Comune: ora sarà necessario capire di quali lavori di ristrutturazione ha bisogno la scuola. Se cioè la perdita ha provocato danni solo in quel punto o se invece può creare altri distacchi di materiale edile. 

 

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati