Benemerenze per 121 operatori della Croce Rossa | MaremmaOggi Skip to content

Benemerenze per 121 operatori della Croce Rossa

Il presidente Hubert Corsi ha consegnato le benemerenze nel corso dell’assemblea dei soci dello scorso 16 dicembre
La consegna delle benemerenze della Croce Rossa
La consegna delle benemerenze della Croce Rossa

GROSSETO. Durante la consueta assemblea dei soci di fine anno della Croce Rossa di Grosseto, lo scorso 16 dicembre, sono state consegnate dal presidente Hubert Corsi a 121 operatori Cri, del capoluogo e delegazioni, le medaglie di benemerenza “Tempo della gentilezza“.

Il riconoscimento, voluto dal Comitato nazionale della Croce Rossa Italiana, premia i volontari che negli anni della pandemia si sono impegnati nei servizi alla comunità.

«Nel 2020 il mondo intero si è fermato. Distanziamento sociale, solitudine. Eppure, c’è chi ha affrontato tutto questo – spiega Francesco Rocca, presidente uscente di Croce Rossa Italiana – ora dopo ora, giorno dopo giorno, dedicandosi agli altri, sempre con gentilezza: parlo dei nostri operatori sanitari e dei volontari in prima linea nella lotta al Covid-19».

«Hanno tenuto la mano dei pazienti nelle ambulanze in biocontenimento. Hanno sostenuto i malati nelle strutture sanitarie e bussato alle porte di chi era solo. Hanno fatto in modo che nessuno fosse abbandonato alle proprie paure. Ed è tutto quello che continuano a fare, quotidianamente».

Le benemerenze sono state consegnate dal presidente Hubert Corsi (nella foto).

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected