Basket, torna il memorial "Luciano Monaci". E raddoppia | MaremmaOggi Skip to content

Basket, torna il memorial “Luciano Monaci”. E raddoppia

Quest’anno il torneo si disputerà in 2 giornate, il 24 e il 25 aprile: la seconda giornata è dedicata agli Under 14, che per via della pandemia lo scorso anno non hanno potuto disputare il torneo, la prima è dedicata agli Under 13
La squadra Under 14 della Pallacanestro Grosseto
La squadra Under 14 della Pallacanestro Grosseto

GROSSETO. Dopo un anno di stop causa pandemia torna nella magnifica cornice del PalaAustria di Grosseto il memorial Luciano Monaci, per la sua quarta edizione.

Un torneo nazionale, fino a quest’anno dedicato alla categoria Under 13, che nelle ultime edizioni ha visto protagoniste 16 squadre provenienti da tutta Italia.

I giovani cestisti ritroveranno la gioia di affrontarsi e confrontarsi ricordando la memoria di coach Luciano Monaci, maestro per molte generazioni di cestiti grossetani, il cui impegno, lo spirito di sacrificio e la passione profuse per i giovani e per l’attività fisica sono stati il suo tratto distintivo e ora saranno la sua grande eredità.

«Luciano – dice Marcello Baccinetti, vicepresidente della Biancorossa Grosseto, società che collabora con la Pallacanestro Grosseto per il settore giovanile – è stato un maestro e un esempio per tutti noi che amiamo la pallacanestro. Ha allenato generazioni di piccoli cestisti. Anche Luca Banchi (tecnico di Pesaro in A1, subentrato ad Aza Petrovic, ndr) ha iniziato a giocare con Luciano. Il memorial lo facciamo in due giornate perché recuperiamo l’edizione dell’anno scorso, aprendo anche agli Under 14. E, come sempre, abbiamo invitato grandissime società toscane».

Marcello Baccinetti (a destra) e Luca Giannini
Marcello Baccinetti (a destra) e Luca Giannini

Quest’anno, infatti, il torneo si disputerà in 2 giornate, il 24 e il 25 aprile: la seconda giornata è dedicata agli Under 14, che per via della pandemia lo scorso anno non hanno potuto disputare il torneo, la prima giornata, invece, sarà dedicata agli Under 13.

Gli Under 14 della Pallacanestro Grosseto giocheranno contro la Pallacanestro Piombino, l’Olimpia Legnaia e la Virtus Siena; gli Under 13 della Pallacanestro Grosseto, invece, giocheranno contro il Don Bosco Livorno, l’Olimpia Legnaia e il Pistoia Basket 2000.

Gli Under 13 della Pallacanestro Grosseto
Gli Under 13 della Pallacanestro Grosseto

Il Memorial Monaci quest’anno torna anche a fin di bene grazie alla raccolta fondi per Abio Grosseto. L’associazione opera nel reparto di pediatria e al pronto soccorso pediatrico del Misericordia.

La lettera a Luciano Monaci della famiglia Banchi

Per tradizione, ogni anno, una lettera viene dedicata sul giornalino ufficiale della Pallacanestro Grosseto, a Luciano Monaci. Quest’anno l’ha scritta Luca Banchi, anche a nome di Silvia, Margherita ed Alessandro.

«Caro Luciano non è certo semplice scriverti una lettera ma ci piace pensare che questo filo tra te e la pallacanestro rimanga intatto in eterno. lo e ogni membro della mia famiglia abbiamo avuto la possibilità di essere allenati da te e come puoi vedere, la passione rimane inalterata ed io e Alessandro continuiamo a rincorrere questa palla che ogni anno ci spinge verso lidi e sfide diverse mentre Silvia e Margherita sono li a sostenerci».

«A volte capita che incontrando giovani allenatori qualcuno mi chieda come si possa da una città come Grosseto, non certo famosa per le tradizioni cestistiche, riuscire a costruirsi una credibilità professionale a livello nazionale e internazionale».

Luca Banchi
Luca Banchi

«lo con molta schiettezza rispondo che non è la provenienza geografica a determinare la capacità e le possibilità di raggiungere i traguardi che ti prefiggi quanto la passione che ogni giorno ti spinge a sostenere i sacrifici che servono per raggiungere determinati obiettivi».

«Avere avuto la possibilità d’incontrarci ci ha dato il privilegio di conoscerti e scoprire che uomini carismatici e di personalità hanno il potere di influenzare chi gli sta accanto figurarsi quando ad ascoltarli e seguirli sono giovani atleti come è accaduto prima a me, poi a Silvia, poi a Margherita e infine ad Alessandro».

«Grazie per averci ispirato e fatto sognare di poter un giorno raggiungere certi traguardi, di averci sostenuto come testimoniavi ogni volta che ci incontravamo dimostrando che fossi aggiornatissimo su ciò che facevamo. A noi non resta che proseguire sul solco tracciato da uomini come te che in un’epoca molto diversa hanno saputo avvicinare e fatto innamorare a questo sport intere generazioni».

Autore

  • MaremmaOggi

    nasce dall'idea di Guido Fiorini e Francesca Gori Notizie in tempo reale, turismo, economia, sport, enogastronomia, ambiente, informazione MaremmaOggi il giornale on line della Maremma Toscana - #UniciComeLaMaremma

    Visualizza tutti gli articoli

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

Reset password

Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo un link per cambiare la tua password.

Powered by Estatik