Baseball, buon pareggio per i Boars in serie B | MaremmaOggi Skip to content

Baseball, buon pareggio per i Boars in serie B

A Lastra a Signa i Lancers vincono gara1 per 14-6, con il riscatto de cinghiali nella seconda per 14-7. Il nove grossetano del manager Ciolfi ad un passo dai playoff
Un momento della partita fra Lancers e Boars (foto Riccardo Ciolfi)

LASTRA A SIGNA. Nella temuta trasferta fiorentina i BricoOk pareggiano contro i Lancers: dopo la sconfitta per 14-6 nella gara mattutina, al pomeriggio i Boars si riscattano e pareggiano la serie vincendo per 14-7. L’ingresso nei playoff, un obbiettivo sperato alla vigilia di stagione per la squadra del manager Riccardo Ciolfi, ora è davvero ad un passo.

GARA1 LANCERS LASTRA A SIGNA-BRICOOK BOARS 14-6

BRICOOK BOARS: Pivirotto 9 (1/4), Ferri 4 (0/4, Pascucci), Di Vittorio 3 (2/6), Backstrom 6 (2/5, Kamachi 0/1), Marquardsen Bd (0/2, Riccucci 1/1), Brandi 8 (0/3), Rosario 2 (1/1, Vecchiarelli 1/2), Carraresi 5 (1/3), Bracciali 7 (3/4). Lanciatori: Sacchi, Palazzolo, Valeri.

LASTRA A SIGNA: Biondi 9 (1/5), Geri 7 (2/3), Parrini 6 (2/5), Baratella 3 (4/5, 1 hr), Di Stefano 2 (3/5, 1 hr), Becattini 8 (1/4), Degl’Innocenti 5 (2/4), Cordero 4 (1/2, Baccili 0/1), Leo.Scarpulla Bd (0/3, Lor.Scarpulla 0/1). Lanciatori: Vernaccini, Ferrini.

ARBITRI: Leonardo Fabbri, Franco Borselli.

SUCCESSIONE PUNTI

BOARS                  010 101 201: 6 (12bv, 1e)

LANCERS              001 423 40r: 14 (16bv, 2e)

PRESTAZIONE LANCIATORI

Sacchi (P)             4rl, 9bv, 7p, 7pgl, 2bb, 1k      

Palazzolo               3rl, 6bv, 7p, 6pgl, 3bb, 2k

Valeri                    1rl, 1bv, 0p, 0pgl, 0bb, 0k

Vernaccini             3.1rl, 4bv, 2p, 2pgl, 0bb, 1k

Ferrini (V)             5.2rl, 8bv, 3p, 3pgl, 3bb, 6k

Il riscatto Boars nella seconda partita

LASTRA A SIGNA. I Bors rimangono in partita per tre inning, poi i Lancers prendono il largo. Al secondo attacco cinghiali in vantaggio: Backstrom valida, fa il giro delle basi sulla nuova hit di Bracciali.

Il pari fiorentino al terzo: Parrini salvo in prima, a punto sul doppio di Baratella. Al quarto ancora un run maremmano: Brandi colpito, è poi spinto a punto dal sacrificio di Carraesi. I Lancers però al cambio di campo mettono la freccia: i Lancers mandano nel box otto uomini, con due valide che fruttano 4 punti. Sempre il Lastra a Signa segna ancora due volte al quinto, triplo di Di Stefano, valida di Becattini che poi ruba casa base, costringendo il partente Sacchi poi a scendere dalla collinetta. E ancora 3 punti dei padroni di casa al sesto: un fuori campo da due punti di Baratella e e poi dopo il singolo di Di Stefano, doppio di Degl’Innocenti.

Al settimo due punti Boars: singolo di Riccucci, e poi valide di Vecchiarelli, Carraresi e Bracciali. I Lancers però sono ancora scatenati al cambio di campo: altri 4 run su Palazzolo: valida di Geri, e Baratella, poi fuori campo di Di Stefano che chiude i conti. I Boars tornano sul tabellone al nono: Carraresi colpito, va a punto sulla hit di Pivirotto per il definitivo 14-6.

Di Vittorio, Boars, difende il cuscino di prima base

GARA2 LANCERS LASTRA A SIGNA-BRICOOK BOARS 7-14

BRICOOK BOARS: Pivirotto 9 (1/4), Riccucci 3 (2/4), Di Vittorio 3 (1/4), Backstrom 2 (2/3), Brandi 8 (1/4), Bracciali 7 (1/3, Vecchiarelli 0/1), Carraresi 5 (1/3, Ferri pr), Masamori Bd (2/5), Pascucci 6 (1/2). Lanciatori: Marquardsen, T.Capizzi.

LASTRA A SIGNA: Biondi 9 (3/5), Becattini 8 (2/4), Parrini 5 (0/5), Albano Bd (0/3, Leo.Scapucca 0/2, Baratella), Di Stefano 2 (4/5), Grassi 3 (1/5), Degl’Innocenti 6 (1/4), Cordero 4 (4/5, Lor.Scapucca pr), Beudean 7 (0/2, Baccili, Geri 2/2). Lanciatori: Silvestri, Castillo, Degl’Innocenti, Becattini.

ARBITRI: Franco Borselli, Leonardo Fabbri.

SUCCESSIONE PUNTI

BOARS                  050 021 420: 14 (12bv, 1e)

LANCERS              000 021 301:  7 (17bv, 3e)

PRESTAZIONE LANCIATORI

Marquardsen (V)   5rl, 6bv, 2p, 2pgl, 4bb, 8k      

T.Capizzi               3rl, 11bv, 5p, 4pgl, 2bb, 0k

Silvestri (P)           1.1rl, 4bv, 5p, 5pgl, 4bb, 1k

Castillo                 4.2rl, 5bv, 6p, 6pgl, 6bb, 3k

Degl’Innocenti      0.0rl, 1bv, 0p, 0pgl, 1bb, 0k

Becattini               3rl, 2bv, 1p, 1pgl, 2bb, 3k 

LASTRA A SIGNA. Tutt’altra storia nella seconda gara: il match prende la via maremmana al secondo attacco con i Boars che segnano 5 punti. Base a Backstrom. Brandi è preso al volo, poi doppio di Bracciali, base a Carraresi, singolo di Masamori e nuova base a Pascucci.

L’attacco del BricoOk continua con l’errore su Pivirotto e la hit di Riccucci, con Di Vittorio che alla fine batte per il doppio gioco che chiude il turno.  Marquardsen in pedana (5rl, 8k) tiene a bada l’attacco fiorentino. I Boars segnano ancora ad inizio quinto: base a Backstrom e scelta difesa su Brandi. Bracciali è il secondo eliminato, poi arrivano le valide di Carraresi e il doppio di Masamori per il parziale di 7-0. I Lancers accorciano al cambio di campo: hit di Biondi, poi basi a Parrini e Albano con la valida di Di Stefano da due run.

Ancora botta e risposta al sesto: un punto Boars con Di Vittorio, valida, a punto sulla hit di Brandi. E 1 run Lancers: doppio di Cordero a punto con le hit di Biondi e Becattini, con il doppio gioco sulla battuta di Albano che leva le castagne dal fuoco per i maremmani. Ancora punti per entrambe le squadre al settimo. 4 per i Boars: 10 uomini al box, con il Lastra a Signa costretto a due cambi di lanciatore, 4 hit di Pascucci, triplo di Pivirotto, singolo di Riccucci e ancora valida di Backstrom.

Tre invece i punti Lancers: anche in questo caso 8 uomini al box, singoli di Di Stefano (4/5), Grassi, errore su Degl’Innocenti, valida di Cordero e Geri, la volata di sacrificio di Becattini. Parziale di 12-6 Boars. All’ottavo altri due run maremmani: Pascucci base, è spinto a casa dalla scelta difesa su Di Vittorio, che poi con due out, va a punto sul doppio di Backstrom. L’ultimo punto della partita è dei Lancers al nono: doppio di Cordero, a segno con le valide di Geri e Biondi. Tommy Capizzi chiude la partita. I Boars domenica al Casa Mora contro i Lions Nettuno possono conquistare l’ingresso nei playoff.

I risultati della penultima giornata

Rams Viterbo-Lions Nettuno 0-3, 5-7, Swordfish Messina-Cali Roma 8-2, 12-5, Lancers Lastra a Signa-Boars Grosseto 14-6, 7-14. Riposa NettunoDue.

La classifica del gruppo D

Nettuno Due .909 (20-2), Swordfish Messina .636 (14-8), Lancers Lastra a Signa .591 (13-9), Boars Grosseto .545 (12-10), Cali Roma .450 (9-11), Lions Nettuno .273 (6-16), Rams Viterbo .091 (2-20).

 

 

  

Riproduzione riservata ©

Condividi su

Articoli correlati

error: Content is protected